Alfa Romeo Giulietta non viene più prodotta dalla fine dello scorso anno a Cassino. Al momento non è prevista una nuova generazione e al suo posto sarà lanciato nella seconda metà dell’anno il crossover Alfa Romeo Tonale.

In tanti si domandano se Alfa Romeo Giulietta rinascerà

Nonostante ciò negli scorsi mesi sono trapelate numerose indiscrezioni secondo cui in futuro Alfa Romeo Giulietta potrebbe rinascere. Al momento si tratta di semplici voci e non sappiamo cosa ci sia di vero. Certamente la gamma di Alfa Romeo non potrà essere composta solo da SUV.

Jeep a parte nessuna casa automobilistica offre solo modelli di questo tipo e inoltre ciò andrebbe in contraddizione con la storia e la tradizione della casa automobilistica del Biscione. Per questo in tanti sperano che una nuova Alfa Romeo Giulietta possa tornare di nuovo nella gamma dello storico marchio milanese.

Entro fine anno conosceremo la verità

Se davvero ci sarà una rinascita di questo famoso modello lo scopriremo in breve tempo. Infatti entro fine anno dovrebbe essere rivelato il nuovo piano industriale di Alfa Romeo e a quel punto sapremo con certezza se nel futuro prossimo del Biscione ci sarà ancora spazio per Alfa Romeo Giulietta.

Grazie alla fusione di Fiat Chrysler con PSA e la nascita di Stellantis, le risorse per la produzione di un simile modello ci sono, gli stabilimenti per la produzione di un simile veicolo abbondano. Questo in particolare considerato che le fabbriche di FCA in Italia operano attualmente molto al di sotto dei regimi di piena produzione.

La piattaforma giusta per una nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta è già presente tra le tecnologie a disposizione di Stellantis. Dunque tutto sembra essere perfetto per l’annuncio del ritorno di una nuova Alfa Romeo Giulietta che potrebbe affiancare Tonale nel segmento C del mercato con grandi potenzialità di vendita in Europa. Vedremo se i vertici di Stellantis la pensano alla stessa maniera.