Alfa Romeo Giulietta per almeno un decennio è stata protagonista delle vendite della casa automobilistica del Biscione. Adesso la berlina compatta dello storico marchio milanese è giunta alla fine del suo ciclo produttivo. In tanti si domandano quando la produzione di Giulietta cesserà definitivamente.

A dicembre Alfa Romeo Giulietta dirà addio

Al momento non vi sono conferme ufficiali da parte di Alfa Romeo. Ma secondo indiscrezioni provenienti da Cassino, stabilimento in cui Alfa Romeo Giulietta viene prodotta da molti anni, si dice che dicembre potrebbe essere il mese in cui la linea produttiva di Giulietta sarà definitivamente dismessa. Ricordiamo infatti che a Cassino dal prossimo anno arriverà il nuovo SUV Maserati Grecale.

Al suo posto a Cassino verrà costruito il SUV Maserati Grecale

Sarà questo il modello che prenderà il posto di Alfa Romeo Giulietta nello stabilimento di FCA sito a Piedimonte San Germano. La produzione di questo SUV che nascerà sulla stessa piattaforma modulare Giorgio di Alfa Romeo Giulia e Stelvio avverrà verso la metà del prossimo anno.

Quanto al futuro di Alfa Romeo Giulietta, si vocifera di un suo possibile ritorno nei prossimi anni in versione elettrica con una piattaforma del gruppo francese PSA. Al momento però si tratta di semplici voci e non sappiamo se realmente l’auto tornerà. Del resto Alfa Romeo ha già una sostituta in casa. Si tratta del crossover di segmento C Tonale che proprio nel 2021 farà il suo debutto.

Se Alfa Romeo Giulietta tornerà o no lo sapremo comunque il prossimo anno. In occasione del debutto sul mercato di Alfa Romeo Tonale, i dirigenti della casa automobilistica del Biscione faranno luce sui futuri piani industriali del marchio milanese. A quel punto sapremo se in futuro vedremo ancora o no una Giulietta nella gamma della casa automobilistica del Biscione.