Per il momento non ci sono notizie ufficiali sul futuro di Alfa Romeo Giulia. Ci si chiede in particolare se la berlina di segmento D della casa automobilistica del Biscione riceverà una seconda generazione nei prossimi anni. Per il momento di certo sappiamo che nel 2021 la vettura dovrebbe ricevere il restyling di metà carriera che arriverà a 6 anni dal suo debutto sul mercato.

Non è ancora chiaro se la nuova Alfa Romeo Giulia si farà

Previsto un leggero aggiornamento estetico, alcune importanti novità tecnologiche con l’introduzione della guida autonoma di livello 2. Nuovi allestimenti e optional sono scontati. La grande novità sarà rappresentata dall’arrivo delle prime versioni elettrificate. Per il futuro però al momento non vi sono notizie certe.

Negli scorsi mesi si era addirittura vociferato che una seconda generazione di Alfa Romeo Giulia non ci sarebbe stata. Al momento è difficile capire come andranno le cose.

Se ci sarà una seconda generazione probabile che vi sarà una versione completamente elettrica

La vettura non ha probabilmente raggiunto gli obiettivi che erano stati prefissati inizialmente come numero di immatricolazioni. Se in futuro il nascente gruppo Stellantis deciderà di portare sul mercato una seconda generazione di Alfa Romeo Giulia, è probabile che la berlina possa arrivare sul mercato almeno con una versione completamente elettrica.

Il prossimo anno dopo che la fusione tra Fiat Chrysler e PSA sarà conclusa si dovrebbero conoscere le intenzioni che il nascente gruppo Stellantis avrà a proposito di Alfa Romeo e quali nuovi modelli arriveranno nei prossimi anni ad arricchire la gamma della casa automobilistica del Biscione.