I piloti Alfa Romeo di Formula 1 Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi hanno preso il volante della nuova Alfa Romeo Giulia GTA da 540 CV sulla storica pista di prova della casa italiana di Balocco. La coppia di piloti si è resa disponibile per fornire feedback agli ingegneri in merito alle proprietà aerodinamiche e alla configurazione di guida della berlina sportiva.

Raikkonen e Giovinazzi provano al Balocco la nuova Alfa Romeo GIulia GTA

Alfa Romeo Giulia GTA è l’auto stradale più potente mai costruita da Alfa Romeo con un prezzo di partenza di 176.500 euro per la versione standard e 181.500 euro per la variante GTAm. La supercar 8C Competizione in edizione limitata, che ha terminato la produzione nel 2010, aveva un prezzo inferiore. Alfa Romeo costruirà un totale di appena 500 unità Giulia GTA e Giulia GTAm, offrendo una serie di aggiornamenti meccanici e dinamici rispetto all’attuale Quadrifoglio top di gamma.

La storica targa GTA, che sta per Gran Turismo Alleggerita è stata riproposta per indicare la struttura leggera e il potenziale prestazionale della nuova vettura. Alfa Romeo ha definito la presentazione dell’auto come «un ritorno epocale», il che significa un ritorno alla costruzione di automobili ad alte prestazioni.

La Giulia GTA prende la sua potenza dallo stesso motore V6 biturbo da 2,9 litri della Quadrifoglio, ma le impostazioni di calibrazione e l’aggiunta di uno scarico Akrapovic in titanio aiutano ad aumentare la sua potenza a 540 CV. Si dice anche che diano all’auto una colonna sonora unica.

Tra le principali differenze con la Quadrifoglio, Alfa Romeo Giulia GTA si comporta meglio in curva, grazie a una configurazione delle sospensioni su misura e una carreggiata più ampia di 50 mm nella parte anteriore e posteriore.

Le differenze visive rispetto alla Giulia Quadrifoglio includono un pacchetto aerodinamico attivo ispirato alla Formula 1 che comprende uno splitter anteriore più grande, un diffusore posteriore in fibra di carbonio e uno spoiler posteriore. Ci sono anche cerchi da 20 pollici con bloccaggio centrale e pannelli interni con finiture in Alcantara.