Alfa Romeo 8C uscirà nel 2019 ma ha già attirato l’attenzione degli appassionati, sin da quando è stata annunciata nel nuovo piano industriale di FCA, fino al 2022.

Come previsto, Alfa Romeo lancerà due nuovi suv, rispettivamente più piccolo e più grande della Stelvio, e poi ri-lancerà due sportive che hanno fatto la storia della casa: la Gran Turismo Veloce, che tornerà sotto la sigla GTV, sarà accompagnata da una vera e propria supercar da 700 cavalli.

La Alfa Romeo 8C, di cui conosciamo già alcune caratteristiche tecniche legate al motore e alle prestazioni, e di cui proviamo ad ipotizzare un prezzo, arriverà in una versione più estrema rispetto al passato.

Alfa Romeo 8C, caratteristiche

L’Alfa Romeo 8C è stata già prodotta dal 2007 al 2010 come erede della tradizione sportiva della casa lombarda: il nome 8C omaggia le auto a 8 cilindri progettate da Vittorio Jano che vinsero quattro volte la 24 Ore di Le Mans dal 1931 al 1934, e la Mille Miglia dal 1936 al 1938 e nel 1947. Il nome è un omaggio anche alla 6C guidata da Fangio alla Mille Miglia del 1950.

Dal 2013, l’auto uscita in soli 1000 esemplari - 500 coupé e 500 cabriolet - è stata parzialmente sostituita dalla 4C, di cui ora riprenderà il posto.

Il motore è il V6 twin turbo a benzina, evoluzione dell’attuale propulsore, che sarà elettrificato non per inquinare meno, bensì per aumentare la potenza e lo scatto. Il motore termico avrà posizione centrale, mentre le due unità elettriche avranno il compito di spingere l’asse anteriore. Il tutto per una potenza totale di 700 cavalli, che dovrebbe consentire uno scatto da 0 a 100 sotto i 3 secondi.

La carrozzeria sarà monoscocca in carbonio, per contenere il peso. Alfa Romeo ha rilasciato il primo teaser, un bozzetto in cui le linee sono a metà tra quelle di una Ferrari e quelle della storica Alfa Romeo 33 Stradale.

Alfa Romeo 8C, prezzo e data di uscita

La sportiva del nuovo corso sarà sicuramente la Alfa Romeo GTV, e la 8C avrà il ruolo della hypercar avveniristica riservata a pochi esemplari.

Probabilmente, come la precedente, sarà in tiratura limitata a 1000 auto, che verranno prodotte nei 4 o 5 anni di tiratura. Per questi motivi il prezzo sarà al di sopra agli 80mila euro.