Snapchat (SNAP)

*80.5% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.

0

ULTIMO VALORE

0%

ULTIMA VARIAZIONE

PERFORMANCE

-7,48%

1 settimana

-5,52%

1 mese

+105,01%

6 mesi

+163,27%

1 anno

Ultimo aggiornamento

-

Condividi su Facebook Twitter
Grafico
Dati fondamentali
Descrizione

*I dati intraday e in tempo reale sono tratti dalle quotazioni di prodotti OTC.

Dati completi Snapchat

SNAP

Simbolo

US83304A1060

ISIN

%

Var. %

-

Apertura

-

Minimo oggi

-

Massimo oggi

Chiusura precedente

Minimo (52 sett.)

Massimo (52 sett.)

Dati fondamentali Snapchat

NYSE

Exchange

Snap Inc

Azienda

Media Online

Tipo azienda

USD

Valuta

Tecnologia

Settore

Internet Content & Information

Sotto settore

Dati fondamentali finanziari

Periodo riferimento

Utile per azione

Numero di azioni

Rapporto P/E

Rapporto P/B

Rapporto P/S

Rapporto PEG

Rendimento % Dividendo

Dividendo per azione

Ultimo anno

2017

-2.95

1166.085

0

5.97

18.66

0

0

0

Ultimo trimestre

12/2017

-0.24

965.361

0

5.97

18.66

0

0

0

Nella tabella sono riportati i valori e i multipli incorporati dai prezzi di Borsa relativi all'ultimo esercizio approvato e all'ultima trimestrale riportata della società.

Descrizione Snapchat

Snapchat

Il grafico della quotazione di Snapchat, aggiornato in tempo reale, è disponibile in questa pagina dai pochi istanti successivi allo sbarco ufficiale in borsa del 02/03/2017.

La quotazione di Snapchat mostra in tempo reale il grafico del prezzo per azione di uno dei social network più in voga del momento.
Dalla sua IPO con inizio il 1° marzo 2017, Snapchat fa il suo ingresso a Wall Street - la società è quotata alla Borsa di New York (NYSE) con il ticker SNAP.

Snapchat ha definito un prezzo per azione di 17 dollari, una quotazione che valuterebbe la società oltre 24 miliardi di dollari, il 27% in meno rispetto al valore di $25 miliardi di valore riportato nell’ultima trimestrale.

Il social Snapchat ha tenuto gli investitori sulle spine prima di depositare la richiesta ufficiale di IPO nel mese di gennaio 2017, ma finalmente la quotazione in tempo reale è attiva dalla sessione di trading di giovedì 2 marzo 2017.

La società sa come far crescere rapidamente i ricavi, che sono saliti del 600% a 404,84 milioni di dollari nel 2016, dai $58.66 milioni del 2015. Per il 2017 si prevede che il fatturato super 1 miliardo di dollari.

La quasi totalità (98%) dei ricavi di Snapchat provengono dalla pubblicità. Tuttavia, la perdita netta è aumentata a $514,6 milioni nel 2016 dai $372,9 milioni nel 2015. L’azienda sta investendo ingenti somme in ricerca e sviluppo, nelle vendite e nel marketing per contribuire ad alimentare la sua rapida crescita.

La società Snapchat è stata fondata a Venice Beach, Los Angeles, dal 26enne Evan Spiegel, 26 e da Robert Murphy, 28 anni, nel 2011.

In qualità di piattaforma di messaggistica mobile e comunicazione, Snapchat è unico in quanto le immagini e i video hanno una vita breve. Questi sono stati intenzionalmente progettati per scomparire. Le immagini a i destinatari possono scomparire in pochi secondi o rimanere sul sito per 24 ore, a discrezione dell’utente.

Wall Street: i titoli migliori e peggiori del 2020

Wall Street: i titoli migliori e peggiori del 2020

Il 2020 è stato un anno di forte crescita per i listini americani dopo il repentino crollo dovuto al Covid19. Sono stati raggiunti nuovi massimi e (...)

Approfondimenti Snapchat

Marco Ciotola

Settembre 2018

Snapchat-Amazon: accordo chiave per la lotta ad Instagram?

Snapchat attiva una nuova funzione che consente alla fotocamera di identificare i prodotti Amazon e permetterne l’acquisto diretto. Ecco perché può essere un passo fondamentale per la sfida ad Instagram

Cristiana Gagliarducci

Cristiana Gagliarducci

Settembre 2018

Snapchat affonda: crollo del 45% è possibile?

Azioni Snapchat in forte difficoltà dopo il report di BTIG che ha previsto un crollo del titolo di quasi 50 punti percentuali.