Smartwatch

Lo smartwatch è l’accessorio tecnologico indossabile più diffuso. Come lo smartphone è stato l’evoluzione del semplice cellulare, così lo smartwatch è l’equivalente evoluzione dell’orologio digitale. Se in principio era possibile accendere lo schermo e impostare una sveglia, ora con lo smartwatch è possibile fare quasi tutto quello che faremmo con uno smartphone.

Proprio come anticipa il nome, con l’orologio intelligente possiamo connetterci con il telefono che teniamo in tasca e leggere automaticamente i messaggi, rispondere alle chiamate, controllare gli eventi in programma sul calendario e decidere quali brani della libreria musicale - del telefono - far partire in riproduzione.

Tutte le aziende tecnologiche, specialmente quelle già presenti sul mercato con gli smartphone, si sono cimentate nella produzione di smartwatch per tutte le tasche.

Molte caratteristiche degli orologi intelligenti sono fatte apposta per monitorare l’attività fisica e quindi perfetti per chi fa lo sport. Sensori per frequenze cardiache e sensori di movimento e GPRS per calcolare la distanza percorsa, la velocità, le calorie perse, il bisogno di sonno e di riposo.

Tutti con caratteristiche simili, a seconda del modello e delle esigenze, gli smartwatch sono un passo in avanti dell’internet delle cose, e sono stati pensati per migliorare la vita degli utenti con un oggetto che non indica più soltanto l’ora, ma consente di fare molte più cose, mentre si è impegnati a fare altro.

Smartwatch, ultimi articoli su Money.it

5G: ecco come cambia il mercato del Fintech

L’ultima tecnologia dell’infrastruttura mobile porterà a uno sviluppo del mobile banking ma anche del mondo del trading online, grazie alla latenza ultra-bassa. Ecco come il 5G scuoterà il fintech.

|