Riforma della giustizia

La riforma della giustizia è il progetto presentato da Matteo Renzi e dal Ministro della Difesa Andrea Orlando il 30 giugno del 2014.

Un progetto di riforma con l’obiettivo di migliorare l’efficienza del sistema giudiziario italiano. È strutturato in 12 punti:

  • riduzione dei tempi della giustizia civile;
  • dimezzamento degli arretrati per la giustizia civile;
  • sempre in ambito civile previste delle corsie preferenziali per famiglie e imprese;
  • modifica del CSM dando più importanza al merito e non all’appartenenza;
  • responsabilità civile dei magistrati sul modello europeo;
  • riforma della magistratura amministrativa e di quella contabile;
  • CSM: “chi nomina non giudica, chi giudica non nomina”;
  • riforma penale: nuove norme contro la criminalità economica;
  • riforma del processo penale;
  • diritto all’informazione e alla tutela della privacy, nuove norme per le intercettazioni;
  • informatizzazione del sistema giudiziario;
  • riqualificazione del personale amministrativo.

Riforma della giustizia, ultimi articoli su Money.it

Intercettazioni, si possono pubblicare sui giornali?

Pubblicato il 27 maggio 2020 alle 15:49

I giornalisti possono pubblicare le intercettazioni solo se di interesse pubblico e nel rispetto della dignità delle persone coinvolte. Il difficile equilibrio tra diritto all’informazione e tutela della riservatezza.

Intercettazioni, cosa cambia: più potere ai pm

Pubblicato il 25 febbraio 2020 alle 21:00

Il decreto sulle intercettazioni ha incassato la fiducia di Senato e Camera. Tante le novità in arrivo, ma le intercettazioni saranno consentite solo se “indispensabili” alla repressione dei reati. Rafforzato il potere del pm.

Prescrizione, tutte le proposte possibili (fino ad ora)

Pubblicato il 10 febbraio 2020 alle 15:24

La riforma della prescrizione continua a dividere. Tra favorevoli e contrari, è difficile ormai ricordare tutte le proposte che sono state presentate per modificare il testo di Bonafede. In questo articolo la raccolta completa.

Prescrizione, come funziona in Europa e nel mondo

Pubblicato il 6 febbraio 2020 alle 10:42

La politica italiana è divisa sulla riforma della prescrizione. Molti i dubbi ancora da sciogliere. Ecco come funziona la prescrizione negli altri Paesi, europei e non.

|