Licenziamento per giusta causa

Il licenziamento per giusta causa si verifica col sopraggiungere di una causa che non permette la prosecuzione, anche provvisoria, del rapporto di lavoro e che pregiudica il vincolo fiduciario tra datore e lavoratore, reo di gravi inadempienze (la maggiore e minore entità dell’inadempienza è alla base della differenza tra la giusta causa e il giustificato motivo soggettivo).

Licenziamento per giusta causa, ultimi articoli su Money.it

Esempi di licenziamento per giusta causa

Isabella Policarpio

27 Novembre 2020 - 16:07

Esempi di licenziamento per giusta causa

Individuare i motivi di licenziamento per giusta causa o disciplinare non è sempre facile: in questa guida gli esempi più frequenti che portano alla fine del rapporto di lavoro.

Congedo matrimoniale e 104 sono cumulabili?

Teresa Maddonni

2 Febbraio 2020 - 07:31

Congedo matrimoniale e 104 sono cumulabili?

Il congedo matrimoniale è cumulabile con i permessi 104 per l’assistenza del familiare con disabilità? Vediamo se e quando è possibile secondo la legge.

Come contestare la lettera di licenziamento

Daniele Bonaddio

30 Ottobre 2019 - 17:43

Come contestare la lettera di licenziamento

Come contestare la lettera di licenziamento? Quali sono i termini entro i quali è possibile impugnare la lettera? È necessario seguire un iter ben preciso? Ecco cosa devi sapere

Usare il telefono al lavoro: è possibile il licenziamento?

Isabella Policarpio

30 Settembre 2019 - 14:12

Usare il telefono al lavoro: è possibile il licenziamento?

Si può usare il telefono personale sul posto di lavoro o può motivare il licenziamento per giusta causa? Vediamo i chiarimenti della Corte di Cassazione su divieto e sequestro del cellulare.

Come comunicare il licenziamento

Noemi Secci

20 Ottobre 2018 - 18:29

Come comunicare il licenziamento

Licenziamento per giustificato motivo oggettivo e soggettivo, aziende piccole e grandi: come comunicare il recesso dal rapporto di lavoro.