Futures

I futures sono dei contratti a termine negoziabili su particolari mercati sui quali i possessori possono comprarli o vendere questi titoli. Con questo contratto le parti in causa, il compratore e il venditore, si impegnano a scambiare una certa attività finanziaria ad un prezzo prefissato.

L’attività finanziaria in questione può essere reale o semplicemente finanziario. Questa tipologia di contratto è standardizzata, che può essere applicata a qualsiasi tipo di asset sottostante.
Proprio per tale ragione questo tipo di contratti sono particolarmente amati dai trader, dal momento che sono possibili per qualsiasi tipo di bene o titolo.

Per conoscere meglio i futures ti consigliamo di leggere la nostra guida al riguardo, in modo da avere una panoramica chiara ed esaustiva sull’argomento.

Futures, ultimi articoli su Money.it

La scommessa di Shanghai sul petrolio apre nuova Via della Seta in ambito finanziario

Il primo anno di vita dei contratti future sul petrolio denominati in yuan non ha stravolto gli equilibri sul mercato: Brent e WTI mantengono il ruolo riconosciuto di benchmark globali. Ben presto però il derivato lanciato dall’exchange di Shanghai andrà a colmare il gap di contratti utilizzati in tutti i flussi commerciali ad est dell’Europa, fra Medio oriente e Cina

|