Oggi è il giorno delle quattro streghe: a cosa fare attenzione oggi sui mercati

Violetta Silvestri

18 Giugno 2021 - 07:59

condividi

Il giorno delle quattro streghe è arrivato: cos’è il quarter witching day e perché i mercati osservano attenti gli scambi? A cosa fare attenzione oggi.

Oggi è il giorno delle quattro streghe: a cosa fare attenzione oggi sui mercati

Il giorno delle quattro streghe è tornato: oggi, 18 giugno, terzo venerdì del secondo trimestre, i mercati tremano.

Cosa succede nel quarter witching day e perché gli investitori osservano attenti gli scambi in Borsa? I riflettori si accedono nello specifico sui contratti derivati: in questa giornata sono ben 4 tipologie di strumenti finanziari a scadere in modo simultaneo.

Con la conseguenza diretta che gli scambi si moltiplicano, favorendo, almeno potenzialmente, la volatilità di mercato.

Proprio per questo ne è derivato l’accostamento all’imprevedibilità - a volte malefica - di una strega: cos’è, quindi, il giorno delle quattro streghe e cosa aspettarsi oggi nei mercati?

Cos’è il giorno delle quattro streghe

Noto principalmente come triple witching day, dal novembre del 2002 questa giornata finanziaria si è arricchita di una quarta strega, ovvero della scadenza dei futures sulle singole azioni quotate a Wall Street.

Nel dettaglio, il giorno delle quattro streghe si ripete il terzo venerdì dell’ultimo mese di ogni trimestre, quindi di marzo, giugno, settembre e dicembre.

Il quater witching day si verifica nelle ultime ore di negoziazione delle sessioni statunitensi (21.00-22.00 ore italiane), quando giungono a scadenza i contratti coinvolti.

I quattro strumenti finanziari protagonisti, che scadono contemporaneamente nel terzo venerdì dei trimestri sono:

  • futures sugli indici;
  • futures sulle azioni;
  • opzioni sugli indici azionari;
  • opzioni sulle azioni

Il giorno è conosciuto anche come “freaky Friday”, proprio per l’aumento nei volumi di scambio che inevitabilmente crea.

L’impatto del giorno delle quattro streghe sui mercati finanziari

Quale effetto sui mercati finanziari deriva dal giorno delle quattro streghe?

Un interrogativo interessante, che ogni trimestre mette in allerta investitori, analisti e appassionati di Borsa.

Sicuramente il quarter witching day non passa inosservato, innanzitutto per il volume di scambi che esso produce.

Il primo impatto del giorno delle quattro streghe è di generare transazioni più intense e numerose del solito. Nell’ultima ora di negoziazione, infatti, si moltiplicano le mosse e le decisioni degli investitori che detengono contratti derivati ormai scaduti: per loro si tratta di agire e portare a scadenza il contratto, rinnovarlo o allungarne la durata.

Tradotto: trader scelgono di chiudere, ribaltare, compensare le posizioni acquisite con i contratti che sono in scadenza. L’effetto più evidente è un volume di transazioni sui mercati vivace e molto più ampia di una giornata di scambi normale.

Gli investitori spesso si muovono anche nei giorni prima della scadenza, con speculazioni, vendite e decisioni sui possibili guadagni dal contratto in possesso, che possono scuotere i mercati anche alla vigilia del witching day.

Il giorno delle quattro streghe è, quindi, spesso associato a una potenziale e più pericolosa volatilità. Non sempre, in realtà, si assiste a scosse rilevanti e, soprattutto, a cambiamenti di valutazione dei fondamentali sugli asset sottostanti.

Il calendario dei giorni delle quattro streghe

I prossimi giorni delle quattro streghe del calendario 2021 sono:

  • 18 giugno 2021 (oggi)
  • 17 settembre 2021
  • 17 dicembre 2021

Argomenti

# Borse
# azioni

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.