Triple witching day: cos’è e cosa succede sui mercati nel giorno delle tre streghe?

Oggi è il triple witching day: cos’è il giorno delle tre streghe e perché fa tremare gli investitori? Ecco cosa succede sui mercati finanziari.

Triple witching day: cos'è e cosa succede sui mercati nel giorno delle tre streghe?

Oggi è il triple witching day, uno dei giorni più temuti sui mercati finanziari, in cui la volatilità può salire alle stelle.
Ma cosa succede di particolare nel giorno delle tre streghe?

Il triple witching day (anche detto Triple Witching Friday o Giorno delle Tre Streghe) si verifica il terzo venerdì nell’ultimo mese di ogni trimestre (marzo, giugno, settembre e dicembre). Corrisponde alla scadenza (o il rollover) simultanea di vari contratti di futures e opzioni.

Molti futures su indici azionari statunitensi, opzioni su indici azionari e opzioni su titoli azionari scadono in questi esatti giorni. La scadenza simultanea dei tre diversi mercati è il motivo per cui questi giorni vengono chiamati «triple witching». Tuttavia, con l’aggiunta dei contratti futures su azioni singole avvenuta nel 2002, che scadono anch’essi nei terzi venerdì ogni tre mesi, il triplo witching day viene talvolta definito quadruplo.

“Il giorno delle quattro streghe” è la locuzione più precisa, ma il termine non ha mai preso piede nel settore. Pertanto, il Triple Witching Day rimane il termine più comunemente utilizzato tra i trader.

L’evento causa una forte volatilità sui mercati statunitensi, con possibili forti ripercussioni anche sui mercati mondiali.

Triple witching day: cos’è il giorno delle tre streghe?

Il giorno delle tre streghe si verifica quattro volte all’anno, ogni terzo venerdì di marzo, giugno, settembre e dicembre. A causa delle sue implicazioni, tra gli investitori il triple witching day è anche noto come «freaky Friday».

Come anticipato, ogni terzo venerdì dei mesi in questione avviene la scadenza di tre tipologie di strumenti:

  • i futures su indici;
  • le opzioni su indici azionari;
  • le opzioni su azioni.

Da qui il soprannome del giorno delle “tre streghe”.
L’ora delle tre streghe è individuata nell’ultima ora della sessione statunitense (3:00-4:00 ora di New York, ovvero 21:00-22:00 ora italiana).

Gli effetti dei Triple Witching Day

I contratti di futures e opzioni, a differenza di un titolo azionario, hanno una data di scadenza. Nel corso della durata di questi contratti i trader piazzano le loro scommesse e il triple witching day è il giorno in cui questi devono decidere se rinnovare i loro contratti futures (mantenendo una posizione in un contratto non scaduto) o chiudere la posizione (che potrebbe essere in acquisto o in vendita, a seconda della direzione del proprio posizionamento originale).

Anche i trader di opzioni, negli stessi giorni, scoprono se la propria posizione si chiuderà in guadagno o in perdita. Nel giorno delle tre streghe, gli operatori con posizioni di rilievo su tali contratti possono essere incentivati finanziariamente a cercare di spingere in maniera temporanea il mercato sottostante verso una certa direzione al fine di influenzare il valore dei loro contratti.

Data la situazione insolita dovuta alla scadenza contemporanea di questi contratti, il giorno delle tre streghe è osservato con attenzione dagli investitori, soprattutto a causa dell’insolito aumento degli scambi che porta ad un forte picco di volatilità.

È consigliabile non cercare di prevedere i movimenti dei prezzi durante il triple witching, dato che le condizioni di mercato non lasciano presagire alcuna indicazione corretta.
La crescita dei volumi di scambio, infatti, è dovuta più alla speculazione del mercato che ad un cambiamento di valutazione dei fondamentali sugli asset sottostanti.

Il pericolo che si corre durante il giorno delle tre streghe non va quindi ad influire sugli investimenti di lungo periodo, con il volume di scambio e la volatilità che tornano presto a seguire l’andamento del periodo.

La scadenza costringe gli operatori ad agire entro un determinato giorno, facendo aumentare il volume degli scambi all’interno dei mercati interessati.
In molti ritengono che il triple witching causi una forte volatilità nei mercati sottostanti e sugli stessi contratti in scadenza sia nella settimana precedente, sia il giorno della scadenza stessa. In alcuni casi questo può essere vero, ma può anche rivelarsi essere un giorno piuttosto calmo.

Triple witching: i prossimi giorni delle tre streghe

Ecco il calendario dei prossimi triple witching day:

  • 20 settembre 2019 (oggi)
  • 21 dicembre 2019
  • 21 marzo 2020
  • 20 giugno 2020
  • 18 settembre 2020
  • 19 dicembre 2020

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories