Derivati, aumentano le scommesse sul cambiamento climatico

Redazione Money Premium

23 Ottobre 2023 - 07:00

condividi

Sul CME, l’interesse aperto medio nei futures e nelle opzioni legate al meteo è stato quattro volte superiore nel periodo da gennaio a settembre rispetto all’anno precedente.

Derivati, aumentano le scommesse sul cambiamento climatico

Le aziende energetiche, i fondi speculativi e i trader di materie prime stanno intensificando l’uso di prodotti finanziari che consentono loro di scommettere sulle condizioni meteorologiche, nel tentativo di proteggersi o trarre profitto dai cambiamenti climatici globali sempre più estremi.

Sulla Chicago Mercantile Exchange, l’interesse aperto medio nei futures e nelle opzioni legate al meteo è stato quattro volte superiore nel periodo da gennaio a settembre rispetto all’anno precedente e addirittura 12 volte più alto rispetto al 2019. Il volume di scambi è quadruplicato in un anno.
I derivati legati alle condizioni meteorologiche hanno visto la luce alla fine degli anni ’90. In parte grazie all’azienda energetica statunitense Enron, il mercato si è espanso e ha attirato speculatori alla ricerca di attività svincolate dai mercati finanziari più ampi, prima di contrarsi dopo la crisi finanziaria del 2007-2008. [...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Abbonati ora

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Sei già iscritto? Clicca qui

​ ​

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

SONDAGGIO