Prenotazione vaccino maturandi Lazio: date, come funziona e dove andare

Martino Grassi

21 Maggio 2021 - 16:47

condividi

Via libera alla prenotazione del vaccino Covid per i maturandi del Lazio. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle date, come funziona la procedura e dove andare per farsi vaccinare.

Prenotazione vaccino maturandi Lazio: date, come funziona e dove andare

La Regione Lazio ha deciso di aprire la prenotazione del vaccino anche per i maturandi dell’anno scolastico 2020/2021. L’obiettivo dell’iniziativa, che coinvolgerà circa 50.000 studenti, è quello di permettere lo svolgimento del prossimo esame di maturità in completa sicurezza.

Iniziano a definirsi con maggiore chiarezza tutte le procedure da svolgere per richiedere la vaccinazione contro il Covid-19, dopo l’annuncio arrivato dal presidente della Regione Nicola Zingaretti nella giornata di domenica 16 maggio. Ecco tutto quello che c’è da sapere su date, come funziona e dove andare.

Prenotazione vaccino maturandi Lazio: date, come funziona

Durante i primi giorni di giugno anche i maturandi della regione Lazio potranno farsi somministrare il vaccino contro il Covid-19. La regione infatti allestirà ben 4 hub dedicati alla vaccinazione dei maturandi a Roma, uno in ogni quadrante, e in soli tre giorni, a due settimane di distanza dall’esame di maturità, saranno vaccinati gli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori. Nelle altre province della Regione invece ci sarà almeno un hub.

Nel corso dei prossimi giorni la lista dei punti di vaccinazione potrebbe aumentare ancora dato che l’obiettivo è quello di evitare assembramenti. La campagna di vaccinazione di massa dei maturandi prenderà il via il 1 giugno e si concluderà il 3. Secondo quanto trapelato al momento, i giovani dovranno recarsi nei centri dopo l’orario delle attività ordinarie, e quindi dopo le ore 20 o nel pomeriggio per i centri aperti mezza giornata.

Per quanto riguarda la prenotazione, che sarà disponibile a partire dal 27 maggio, la Direzione sanitaria della Pisana ha chiesto all’ufficio scolastico regionale i nomi dei maturandi. Gli studenti potranno poi confermare l’appuntamento o sul portale SaluteLazio.it o tramite l’app già messa in campo per gli open day degli over 40, U-First che con tre click si dà la possibilità di scegliere il giorno e l’orario per la vaccinazione.

In un primo momento si pensava che la Regione avesse intenzione di somministrare il candidato di Johnson & Johnson, risolvendo il problema della seconda dose, ma ora sembra essere più orientata verso il vaccino di Pfizer, la conferma tuttavia arriverà solo nei prossimi giorni.

Prenotazione vaccino maturandi in Campania: la proposta

Anche un Comune della Campania sembra essere intenzionato a seguire le orme del Lazio, si tratta di Ottaviano, in provincia di Napoli. La proposta arriva proprio dal primo cittadino, Luca Capasso, e dall’assessore all’istruzione Virginia Nappo, che hanno scritto al direttore generale dell’Asl Napoli 3 Sud, Gennaro Sosto chiedendogli di organizzare una o più giornate dedicate alla vaccinazione dei maturandi:

“Questo tipo di vaccinazioni per questa fascia d’età è già stato fatto nel Lazio, possiamo farlo anche qui. Ottaviano è pronta a fare la sua parte nell’organizzazione e nel mettere a disposizione l’hub vaccinale”.

Iscriviti a Money.it