Sondaggi politici: Lega primo partito, il Governo Conte piace

Gli ultimi sondaggi politici confermano la fiducia al Governo Conte; quanto fatto dall’esecutivo convince il 55% degli italiani, mentre circa il 60% se si votasse oggi sceglierebbero Lega o Movimento 5 Stelle.

Sondaggi politici: Lega primo partito, il Governo Conte piace

Sondaggi politici 18/07: anche se all’orizzonte non si profila una nuova tornata elettorale è comunque interessante vedere quali sono le intenzioni di voto degli italiani qualora si votasse oggi, così da capire se l’operato del Governo sta convincendo oppure no gli elettori.

Gli ultimi sondaggi politici sono quelli SWG mostrati nell’edizione di lunedì del Tg La7, aggiornati a lunedì 16 luglio: i dati ci confermano che, almeno per il momento, Lega e Movimento 5 Stelle nutrono della fiducia degli italiani visto che insieme raggiungono il 60% dei consensi.

Lega primo partito, PD e Forza Italia in ripresa

Tra le due è la Lega il primo partito, anche se rispetto alla scorsa settimana segnaliamo un leggero calo del partito guidato da Salvini che ha perso lo 0,4% delle preferenze pur restando oltre alla soglia del 30%.

La battuta d’arresto della Lega favorisce il Movimento 5 Stelle il quale grazie ad una crescita dello 0,7% raggiunge quota 29,7%, con un misero 0,4% a distanziarlo dalla prima posizione.

Dietro al Movimento 5 Stelle si posiziona un Partito Democratico in leggera risalita, visto che nell’ultima settimana ha guadagnato uno 0,2% portandosi al 18%. I dem, però, si trovano ancora al di sotto di quello che è stato il già deludente risultato ottenuto alle elezioni del 4 marzo.

Poi troviamo Forza Italia che ha guadagnato uno 0,7% che gli permette di superare quota 8%, mentre in coda si colloca Fratelli d’Italia che perde lo 0,4% portandosi appena sotto il 4%.

Il resto dei partiti fuori dal Parlamento

Se si votasse oggi sarebbero solo queste cinque le forze politiche ad entrare in Parlamento, visto che nessun altro riuscirebbe a superare la soglia del 3% (prevista dal Rosatellum 2.0).

Nel dettaglio, continua la parabola calante di Liberi e Uguali, con il partito di Grasso, Bersani e della Boldrini che pur guadagnandoo lo 0,2% dei voti rispetto alla scorsa settimana si attesta appena al 2,5%; un risultato che non gli permetterebbe di entrare in Parlamento, neppure se in coalizione con il Partito Democratico.

Resta stabile invece Potere al Popolo, il quale vede quasi raddoppiare le preferenze rispetto al risultato ottenuto il 4 marzo. Con un 1,9% Potere al Popolo sarebbe fuori dal Parlamento, tuttavia questo risultato fa ben sperare per il futuro.

In netto calo invece +Europa di Emma Bonino che perde lo 0,5% e viene superata proprio da Potere al Popolo.

Gli altri partiti - tra i quali ad esempio troviamo Casapound e Noi con l’Italia - invece, non superano complessivamente la percentuale del 3,7% e per questo sarà alquanto improbabile vederli all’interno del prossimo Parlamento.

Il Governo Conte conquista gli italiani

Vedendo questi dati, quindi, sembrerebbe che il Governo Conte piaccia agli italiani, nonostante il record negativo di nessuna legge approvata nei primi 40 giorni di lavoro.

La conferma arriva anche dal sondaggio Eumetra pubblicato da Il Giornale pochi giorni fa, nel quale il 55% degli intervistati ha giudicato in maniera positiva l’operato dell’esecutivo guidato da Lega e Movimento 5 Stelle.

Nel dettaglio, il 18% degli intervistati è molto contento di quanto fatto finora, mentre il 37% lo è in parte. È deluso invece il 44% degli italiani, insoddisfatti di quanto fatto (o non fatto) dal Governo nelle prime settimane di attività.

Secondo il sondaggio, tra i favorevoli ci sono principalmente i pensionati, mentre c’è molto scontento tra i giovani di età compresa tra i 18 e i 34 anni. Delusione motivata dalla non attuazione di provvedimenti annunciati nel contratto, come la flat tax e il reddito di cittadinanza, per i quali ci potrebbe volere ancora qualche anno.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Sondaggi politici

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.