La Russia cambia tattica, attacca Vuhledar. I piani dell’Ucraina per la Crimea vengono ritardati

Lorenzo Bagnato

28/01/2023

Finora, l’esercito russo ha subito pesanti battute d’arresto nella guerra contro l’Ucraina. Ora, però, si sono resi conto che dovevano cambiare programma.

La Russia cambia tattica, attacca Vuhledar. I piani dell’Ucraina per la Crimea vengono ritardati

I sogni di una liberazione della Crimea in Ucraina potrebbero essere infranti, o almeno gravemente manomessi. Sia le fonti ucraine che quelle russe hanno rivelato che la Russia sta attaccando Vuhledar, una città chiave nel sud dell’Ucraina, e sta entrando nella sua periferia.

Vuhledar è, insieme a Bakhmut, un punto di rifornimento chiave per l’Ucraina. «La cattura di Vuhledar migliorerà in modo significativo la posizione strategica dell’esercito russo nel Donbass», afferma il giornalista ucraino Yuriy Butusov. «[Questo] consentirà loro di approfondire la difesa.»

«Prendendo Vuhledar, possiamo interrompere la fornitura di munizioni in questa direzione», ha detto l’alleato russo Igor Kimakovsky, il prestanome responsabile della Repubblica di Donetsk. «È precisamente da dove [le truppe ucraine] colpiscono Donetsk,», ha aggiunto. [...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Abbonati ora

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Sei già iscritto? Clicca qui

​ ​

Argomenti

# Russia
# Crimea
# Guerra

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo