Programma scuola centrodestra: le proposte di Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia per le elezioni 2022

Alessandro Cipolla

19/09/2022

20/09/2022 - 09:48

condividi

Elezioni politiche 2022: il programma scuola della coalizione di centrodestra e le singole proposte per l’istruzione di Lega, Forza Italia, Noi Moderati e Fratelli d’Italia.

Programma scuola centrodestra: le proposte di Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia per le elezioni 2022

Quali sono le proposte del centrodestra sulla scuola per le elezioni politiche che si terranno domenica 25 settembre? Una domanda questa di grande attualità visto che la coalizione è considerata la grande favorita per la vittoria elettorale.

In queste elezioni politiche 2022 il centrodestra ha realizzato un programma di coalizione, con le singole liste (Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia e Noi Moderati) che poi hanno redatto anche propri documenti contenenti le rispettive proposte per il settore.

Come da tradizione quello della scuola è un tema centrale del programma elettorale del centrodestra, con ampio spazio che è stato dedicato anche alla questione sanitaria legata alla pandemia da Covid.

Vediamo allora nel dettaglio quali sono le principali proposte del centrodestra per la scuola, dando uno sguardo anche a cosa c’è nei singoli programmi elettorali di Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e Noi Moderati, per le elezioni politiche 2022.

Elezioni 2022: il programma scuola del centrodestra

In vista delle elezioni politiche 2022, il centrodestra ha redatto a otto mani un programma di coalizione che poi è stato sottoscritto da tutti i leader. Queste sono le proposte per la scuola contenute nel testo che può essere visionato in pdf e nella sua versione completa tramite il box in calce all’articolo.

  • Piano straordinario per l’eliminazione del precariato del personale docente e investimento nella formazione e aggiornamento dei docenti.
  • Rivedere in senso meritocratico e professionalizzante il percorso scolastico.
  • Valorizzazione e promozione delle scuole tecniche professionali volte all’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro.
  • Allineamento ai parametri europei degli investimenti nella ricerca.
  • Incentivare i corsi universitari per le professioni STEM.
  • Maggiore sostegno agli studenti meritevoli e incapienti.
  • Riconoscere la libertà di scelta educativa delle famiglie attraverso il buono scuola.
  • Favorire il rientro degli italiani altamente specializzati attualmente all’estero.

Vediamo invece quali sono gli impegni per la scuola presenti nei programmi elettorali delle singole liste.

Lega

  • Miglioramento e rafforzamento dell’alternanza scuola-lavoro.
  • Superare il precariato, coprire la carenza personale docente e Ata, adeguare gli stipendi.
  • Sviluppare gli istituti professionali come scuole di alta specializzazione .
  • Prevenzione sanitaria, mai più didattica a distanza.

Fratelli d’Italia

  • Aggiornamento dei programmi scolastici, tutela delle materie classiche e potenziamento dell’insegnamento delle materie scientifiche in tutti gli istituti, a partire dalla matematica.
  • Istituzione del liceo del Made in Italy.
  • Progressivo allineamento degli stipendi del corpo docente alla media europea.

Forza Italia

  • Riconoscimento della libertà di scelta delle famiglie attraverso il buono scuola.
  • Istituzione della figura dello psicologo scolastico e dello psicologo per l’assistenza primaria.
  • Introduzione nel programma scolastico di un’ora curricolare di educazione emotiva utile per avere un confronto con i genitori non solo sulla didattica ma anche sulla personalità degli alunni.
  • Fondi per scuola e Università per impianti di sanificazione e purificazione dell’aria, tramite ventilazione meccanica degli ambienti.

Noi Moderati

  • Aumentare nei 5 anni, adeguandola alla media europea, la retribuzione degli insegnanti e introdurre un sistema di premialità per la progressione di carriera.
  • Rafforzare l’autonomia scolastica, educativa ed economica garantendo un dirigente scolastico per ogni scuola, per risolvere il problema delle reggenze.
  • Realizzare una vera parità scolastica salvaguardando la libertà di educazione.
Programma centrodestra elezioni 2022
Il testo completo

Iscriviti a Money.it