Elezioni politiche Italia 2022

Le diciannovesime elezioni politiche in Italia si terranno il 25 settembre 2022, in anticipo di diversi mesi rispetto alla scadenza naturale della legislatura (marzo 2023), a seguito delle dimissioni da parte del presidente del Consiglio Mario Draghi che sono state accettate da Sergio Mattarella.

Le prossime elezioni politiche in Italia saranno regolate come nel 2018 dalla legge Rosato, il cosiddetto Rosatellum, un sistema elettorale dove il 61% dei seggi viene assegnato in maniera proporzionale ai partiti capaci di superare la soglia di sbarramento del 3%, il 37% attraverso dei collegi uninominale a carattere maggioritario e il restante 2% è riservato alla circoscrizione Estero.

A seguito della vittoria del Sì al referendum costituzionale del 2020, a partire dalla prossima legislatura entrerà in vigore la riforma del taglio dei parlamentari: in totale verranno eletti 400 deputati e 200 senatori, con una sforbiciata di circa il 30% degli onorevoli.

Elezioni politiche Italia 2022, ultimi articoli su Money.it