Moderna efficace contro variante Delta (secondo l’azienda): titolo vola

Mario D’Angelo

29/06/2021

02/07/2021 - 12:45

condividi

Uno studio diffuso dalla stessa azienda, ancora da revisionare, rivela l’efficacia del vaccino Moderna contro la temuta variante Delta. Il titolo vola a +6% a Wall Street.

Moderna efficace contro variante Delta (secondo l'azienda): titolo vola

Buona giornata per Moderna: dopo lo studio sulla protezione duratura dei vaccini a mRNA, arriva la notizia sull’efficacia del vaccino prodotto dall’azienda statunitense anche contro la variante Delta. Quest’ultima, secondo diverse agenzie sanitarie in tutto il mondo, dovrebbe presto soppiantare le altre forme del coronavirus. E il titolo vola a Wall Street.

Nella stessa giornata, il vaccino Moderna è stato autorizzato all’uso di emergenza in India, prima del vaccino Pfizer.

Vaccino Moderna efficace contro variante Delta

A rivelare il nuovo studio sull’efficacia del vaccino Moderna contro le varianti Beta (Sud Africa), Delta (India) e Eta (Nigeria) è stata la stessa azienda produttrice, che ha condotto dei test su otto partecipanti a una settimana dall’inoculazione della seconda dose di vaccino. Lo studio non è stato ancora revisionato e i risultati, per quanto incoraggianti, potrebbero non riflettere la reale efficacia dei vaccini nei differenti scenari.

Nonostante ciò, le azioni Moderna sono volate di oltre il 6% dopo l’annuncio dei test di laboratorio. Le varianti prese in esame si sono rivelate più resistenti agli anticorpi prodotti da alcuni vaccini anti-Covid.

Il titolo Moderna è in rialzo del 126% dall’inizio dell’anno, da quando, cioè, è iniziata la campagna vaccinale (almeno nei Paesi che potevano permettersi di acquistare il costoso vaccino).

Rimaniamo impegnati a studiare le varianti emergenti, generando dati e condividendoli appena sono disponibili”, ha fatto sapere il CEO di Moderna, Stephane Bancel. “Questi nuovi dati sono incoraggianti e rafforzano la nostra convinzione che il vaccino Covid-19 di Moderna dovrebbe rimanere protettivo nei confronti delle nuove varianti individuate”, ha aggiunto.

OMS avverte: anche con due dosi di vaccino bisogna proteggersi

La notizia sull’efficacia di Moderna contro la variante Delta è incoraggiante, ma da prendere con le pinze. Se anche il vaccino si rivelasse efficace su un campione più ampio, bisogna tenere presente che solo una piccola parte della popolazione mondiale è completamente vaccinata con Moderna. La variante Delta, invece, continua a correre e si sta già evolvendo (è arrivata già in Italia la Delta plus).

L’Europa è ormai da tempo sulla strada delle riaperture, ma i governanti sono particolarmente preoccupati dalla Delta, che potrebbe diventare prevalente già ad agosto.

Le persone non possono sentirsi sicure solo perché hanno avuto le due dosi. Devono comunque proteggersi”, ha detto Mariangela Simao, vice-direttrice OMS per l’accesso alle medicine a proposito delle mascherine. Da ieri, in Italia, non è più obbligatoria all’aperto.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.