Moda italiana: Ermanno Scervino lancia una nuova strategia di business

15 giugno 2020 - 17:58 |
17 luglio 2020 - 11:24 |

Tra i protagonisti indiscussi della moda italiana, lo stilista Ermanno Scervino riparte con un’inedita strategia di sviluppo e nuovi ingressi nel CdA

Novità dal mondo della moda italiana, lo stilista Ermanno Scervino ha annunciato una nuova strategia di business e cambiamenti nel suo team di leadership.

Il brand si concentrerà sullo sviluppo di nuovi prodotti per rafforzarsi sul merchandising, che ha retto il contraccolpo della COVID-19, e punterà in modo più strutturato ai contenuti digitali, per rispondere alle esigenze dei diversi canali distributivi. Inoltre, Sofia Ciucchi assume ufficialmente il ruolo di direttore generale, a diretto riporto del presidente e amministratore delegato Toni Scervino.

Moda italiana: le novità di Ermanno Scervino

La casa di moda italiana Ermanno Scervino ha rivisto le proprie priorità strategiche e le linee di sviluppo in termini di prodotto e di mercati.

Il merchandising dell’azienda, che ha riconvertito la produzione anche per realizzare mascherine alla moda, si è rafforzato nonostante gli ostacoli legati all’emergenza sanitaria, e ora il marchio ha in programma di puntare il focus sulla crescita di categorie di prodotto specifiche, iniziando da maglieria e accessori.

La prossima collezione, che prende il nome di “Resort 2021”, verrà presentata i primi di luglio con una formula che prevede un evento fisico in showroom accompagnato anche da un collegamento virtuale.

“Da mesi stiamo lavorando con Ermanno a una creatività ricca, che esprima appieno il DNA del nostro marchio, declinata in diversi temi e gruppi di consegna, per meglio rispondere alle esigenze dei diversi canali distributivi e coprire con un susseguirsi di novità la stagione di vendita nei negozi, che va da dicembre a luglio”

ha spiegato Toni Scervino.

Sull’esigenza di ripensare i tempi di uscita delle collezioni si sono espresse molte case di moda, alcune intendono mantenere le stesse linee temporali finora seguite, come Chanel, altre sono convinte della necessità di rallentare per dare maggiore spazio alla creatività, come Gucci e Armani.

Progetti speciali e partnership

Un progetto speciale, in fase di lancio, ha come protagonista una nuova linea di borse, che sarà lanciata con un’iniziativa di marketing innovativa e studiata ad hoc da Ermanno Scervino, ma per il momento solo annunciata e non ancora svelata. L’unico indizio anticipato è che coniugherà in modo innovativo e originale l’dea di bellezza, femminilità, qualità e sostenibilità che contraddistingue lo stile dell’azienda.

Caratteristiche, queste ultime, che l’intero settore vede, insieme ad accessibilità e digitalizzazione, come i capisaldi su cui costruire il futuro della moda italiana.

Anche la collezione Ermanno Scervino e la linea Lingerie & Beachwear saranno presentate a luglio attraverso la suddetta speciale formula di marketing, che presto sarà resa nota, mentre la linea Ermanno, oggetto di riposizionamento strategico, verrà lanciata nel mese di settembre.

Infine, il brand ha appena concluso un accordo di licenza che ha come oggetto la linea Junior, da questo momento affidata a Gimel, scelta perché vicina ai valori della casa di moda. Obiettivo della partnership è lanciare una collezione kids raffinata e un po’ couture, coerente con lo stile di Ermanno Scervino.

Nuovo ingresso nel CdA

Mentre la casa di moda è impegnata nel riposizionamento del team commerciale e di marketing, è stato confermato anche un nuovo ingresso nel board. Si tratta di Sofia Ciucchi, alla quale è stata affidata la direzione generale nell’ambito della nuova strategia di sviluppo della griffe.

Dopo alcuni mesi di collaborazione nel ruolo di consigliere delegato, è entrata ufficialmente nel CdA e riferirà direttamente al presidente e amministratore delegato Toni Scervino. Ciucchi assume il ruolo dopo 20 anni nel Gruppo Ferragamo come vice direttore generale e dopo essere stata a capo, negli ultimi tre anni, della storica azienda di pelletteria Il Bisonte, di cui ha curato il rilancio con il fondo di private equity inglese Palamon.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories