Miliardari delle criptovalute: la classifica di chi è diventato ricco con Bitcoin e Co.

Chi è diventato ricco con le criptovalute? La classifica dei miliardari che hanno guadagnato denaro grazie agli investimenti su Bitcoin e co.

Miliardari delle criptovalute: la classifica di chi è diventato ricco con Bitcoin e Co.

Chi è diventato ricco grazie alle criptovalute?

Una domanda lecita, soprattutto alla luce del rally messo a segno dal mercato digitale nel corso dell’anno da poco terminato.

Con il termine miliardari delle criptovalute ci si riferisce a tutti coloro che, in tempi non sospetti, hanno scelto di investire denaro sul settore e, grazie al boom di quest’ultimo, sono riusciti a racimolare somme da capogiro.

Una recente indagine di Forbes ha stilato una vera e propria classifica di chi è diventato ricco grazie alle criptovalute, magari comprando e vendendo token, o più semplicemente dando vita a società operanti nel settore. Dal fondatore di Ripple fino ad arrivare ai gemelli Winklevoss, i miliardari delle criptovalute sono sempre più famosi.

Miliardari delle criptovalute: la classifica dei primi 10

Nelle righe che seguiranno sono stati ordinati in modo crescente i nomi di chi è diventato ricco e ha guadagnato soldi grazie alle criptovalute. Quelle persone che hanno scelto di puntare denaro, di investire o comunque di operare nel settore più in voga del momento.

1. Chris Larsen: $7,5 miliardi
Con un patrimonio stimato tra i 7,5 e gli 8 miliardi di dollari, Chris Larsen è in cima alla classifica dei miliardari delle criptovalute. Nelle mani del fondatore di Ripple ci sono circa 5,2 miliardi di token, mentre la sua società ne controlla altri 61 milioni. All’inizio del 2018 Forbes ha stimato un tesoretto di $20 miliardi in criptovalute nelle mani di Larsen, che si è successivamente ridotto di pari passo con la flessione del mercato.

2. Joseph Lubin: $5 miliardi
Nella classifica di chi è diventato ricco con le criptovalute anche il fondatore della Blockchain di Ethereum, Joseph Lubin. Con un patrimonio di 1,5 miliardi di dollari, l’uomo è anche il fondatore di ConsenSys.

3. Changpeng Zhao: $2 miliardi
In terza posizione, secondo Forbes, troviamo il CEO di Binance, che ha dato vita ad un gigante degli exchange, una piattaforma da oltre sei milioni di utenti.

4. Cameron & Tyler Winklevoss: $2 miliardi
Con un tesoretto di un miliardo di dollari ciascuno sono i gemelli Winklevoss i quarti nella classifica dei miliardari delle criptovalute. Dopo aver ottenuto un risarcimento nell’ambito della contesa sulla paternità di Facebook, i due fratelli hanno prima investito in Bitcoin e poi creato una nuova piattaforma di scambio a New York.

5. Matthew Mellon: $1 miliardo
Dapprima accanito investitore di Ripple, Matthew Mellon ha presto cambiato idea e ha scelto di abbandonare BTC per dedicarsi completamente alla criptovaluta delle banche: Ripple.

6. Brian Armstrong $900 milioni
Con un tesoretto di poco inferiore al miliardo di dollari, il fondatore e CEO di Coinbase occupa la sesta posizione nella classifica di chi è diventato ricco con le criptovalute. Proprio grazie alla citata società, sulla quale è possibile scambiare BTC, ETH e LTC, Armstrong ha guadagnato 900 milioni di dollari.

7. Matthew Roszak: $900 milioni di dollari
Roszak è stato uno dei primi e più accaniti investitori di Bitcoin. Ha fondato BloQ, un’azienda una società di software aziendale che offre soluzioni basate sulla tecnologia blockchain.

8. Anthony Di Iorio: $750 milioni
Di Iorio, co-fondatore di Ethereum, è oggi al vertice di Jaax e KryptoKit, due società che si occupano del trading digitale e operano così tramite criptovalute.

9. Brock Pierce: $700 milioni
Presidente della Bitcoin Foundation dal 2014, ha dato vita a diverse società operanti nel settore criptovalutario tra cui Blockchain Capital. Ad oggi è considerato una delle voci più autorevoli del panorama digitale.

10. Michael Novogratz
Ex partner di Goldman Sachs, ha iniziato ad investire nel settore nel 2013 ed è entrato nella classifica dei miliardari delle criptovalute principalmente grazie ad Ethereum.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Bitcoin

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.