Valute virtuali

Le valute virtuali, conosciute anche come denaro virtuale o criptovalute, sono una tipologia di denaro digitale e non regolamentato, emesso e spesso controllato dai suoi sviluppatori, utilizzato e accettato presso i membri di una community virtuale definita.

Nel 2017, l’Autorità bancaria europea ha definito le valute virtuali come una rappresentazione digitale di valore che non è emessa né da una banca centrale né da un’autorità pubblica, non è legata necessariamente ad una valuta in corso legale ma è accettata da entità naturali o legali come strumento di pagamento e può essere trasferita, conservata e scambiata elettronicamente.

Valute virtuali, ultimi articoli su Money.it

La BCE è pronta all’euro digitale: le novità

Pubblicato il 12 ottobre 2020 alle 14:47

Euro digitale: appuntamento importante oggi 12 ottobre. La BCE sta per attivare una consultazione pubblica sulla valuta elettronica comunitaria. La digitalizzazione della finanza diventa cruciale anche in Europa.

The Rock Trading, crowdfunding da record: superato il milione di raccolta

Pubblicato il 25 settembre 2020 alle 17:46

Il gruppo leader nel settore delle criptovalute, diventato PMI innovativa, ha superato il milione di raccolta in equity crowdfunding e ricevuto oltre 100.000€ in bitcoin. Un vero primato che rimarca l’interesse e la fiducia nel settore crypto in Italia.

L’UE detta le regole per le criptovalute

Pubblicato il 24 settembre 2020 alle 15:34

La Commissione UE ha annunciato nuove regole per le criptovalute. L’Unione Europea si prepara così alla rivoluzione della finanza digitale.

Caffè e spesa si pagano con le criptovalute: l’innovazione sbarca a Roma

Pubblicato il 10 settembre 2020 alle 12:54

Bistrot in cui pagare il caffè e la spesa in criptovalute e imparare a usarle. Food market che usano la tracciabilità dei prodotti via blockchain. Così l’Italia, dalle piccole cose quotidiane, scopre la concretezza delle monete virtuali partendo da Roma, dove ha aperto il primo Bitcoin Cafè d’Europa.

|