Valute virtuali

Le valute virtuali, conosciute anche come denaro virtuale o criptovalute, sono una tipologia di denaro digitale e non regolamentato, emesso e spesso controllato dai suoi sviluppatori, utilizzato e accettato presso i membri di una community virtuale definita.

Nel 2017, l’Autorità bancaria europea ha definito le valute virtuali come una rappresentazione digitale di valore che non è emessa né da una banca centrale né da un’autorità pubblica, non è legata necessariamente ad una valuta in corso legale ma è accettata da entità naturali o legali come strumento di pagamento e può essere trasferita, conservata e scambiata elettronicamente.

Valute virtuali, ultimi articoli su Money.it

Bitcoin: ritracciamento è all’orizzonte

L’analisi tecnica sul Bitcoin indica che la fiacchezza delle ultime sedute potrebbe essere premonitrice di una correzione. Vediamo come si potrebbe impostare un’operatività di breve periodo

Bitcoin: pausa ai rialzi con la divergenza su RSI

L’analisi tecnica sul Bitcoin mette in luce come dai prezzi attuali sia possibile una pausa. A corroborare questa ipotesi è la divergenza di inversione sull’RSI unita al raggiungimento della soglia psicologica a 9.000 dollari

|