Valute virtuali

Le valute virtuali, conosciute anche come denaro virtuale o criptovalute, sono una tipologia di denaro digitale e non regolamentato, emesso e spesso controllato dai suoi sviluppatori, utilizzato e accettato presso i membri di una community virtuale definita.

Nel 2017, l’Autorità bancaria europea ha definito le valute virtuali come una rappresentazione digitale di valore che non è emessa né da una banca centrale né da un’autorità pubblica, non è legata necessariamente ad una valuta in corso legale ma è accettata da entità naturali o legali come strumento di pagamento e può essere trasferita, conservata e scambiata elettronicamente.

Valute virtuali, ultimi articoli su Money.it

Bitcoin: prossima area supportiva utile per long di breve periodo

Pubblicato il 17 ottobre 2019 alle 12:12

I prezzi del Bitcoin hanno messo a segno una nuova serie di ribassi nelle scorse sedute. Le quotazioni si stanno però avvicinando a un’area supportiva che potrebbe risultare interessante per valutare strategie di natura long di breve periodo

Bitcoin prosegue la discesa: come impostare l’operatività di breve?

Pubblicato il 7 ottobre 2019 alle 12:45

Prosegue la debolezza sui prezzi del Bitcoin. Poco distante dagli attuali livelli però, è presente una coriacea zona supportiva che potrebbe essere in grado di far partire un veloce rimbalzo: vediamo come impostare l’operatività di breve periodo

PayPal si ritira da Libra. Quale futuro per la criptovaluta Facebook?

Pubblicato il 5 ottobre 2019 alle 11:08

PayPal si ritira dal progetto Libra. La criptovaluta di Facebook perde il sostegno della società, che ha annunciato di defilarsi dall’Associazione del progetto. La criptovaluta di Facebook ha ancora un futuro? Analizziamo la situazione.

|