Valute virtuali

Le valute virtuali, conosciute anche come denaro virtuale o criptovalute, sono una tipologia di denaro digitale e non regolamentato, emesso e spesso controllato dai suoi sviluppatori, utilizzato e accettato presso i membri di una community virtuale definita.

Nel 2017, l’Autorità bancaria europea ha definito le valute virtuali come una rappresentazione digitale di valore che non è emessa né da una banca centrale né da un’autorità pubblica, non è legata necessariamente ad una valuta in corso legale ma è accettata da entità naturali o legali come strumento di pagamento e può essere trasferita, conservata e scambiata elettronicamente.

Valute virtuali, ultimi articoli su Money.it

Le istituzioni finanziarie europee puntano sulla DeFi

Pubblicato il 22 novembre 2020 alle 07:30

La Decentralised Finance, nuovo fenomeno della Blockchain, attira l’interesse del 86% delle istituzioni finanziarie europee, ma è attesa per le nuove regolamentazioni della Commissione europea.

Perché il Bitcoin ha raggiunto i massimi degli ultimi 3 anni

Pubblicato il 19 novembre 2020 alle 15:29

Il rally del Bitcoin, che negli scorsi giorni ha toccato quota 18.000 dollari per poi ritracciare poco sotto, suscita l’interesse degli analisti. Ecco quali sono i motivi che stanno spingendo la crescita della criptovaluta.

|