Valute virtuali

Le valute virtuali, conosciute anche come denaro virtuale o criptovalute, sono una tipologia di denaro digitale e non regolamentato, emesso e spesso controllato dai suoi sviluppatori, utilizzato e accettato presso i membri di una community virtuale definita.

Nel 2017, l’Autorità bancaria europea ha definito le valute virtuali come una rappresentazione digitale di valore che non è emessa né da una banca centrale né da un’autorità pubblica, non è legata necessariamente ad una valuta in corso legale ma è accettata da entità naturali o legali come strumento di pagamento e può essere trasferita, conservata e scambiata elettronicamente.

Valute virtuali, ultimi articoli su Money.it

Bitcoin: strategie pullback offrono ampio risk-reward

Le quotazioni della valuta digitale continuano a far parlare di sè. Il superamento dei 10.000 dollari potrebbe favorire l’implementazione di strategie rialziste con ampio spazio di manovra. Ecco come operare

Libra: 10 cose + 1 da sapere sulla criptovaluta di Facebook

La criptovaluta di Facebook sarà lanciata nel primo semestre del 2020 con la mission di dare vita ad una valuta globale e a un’infrastruttura finanziaria che conferisca potere a miliardi di persone. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla Libra, la nuova valuta digitale lanciata da Mark Zuckerberg

|