Maturità 2022, con o senza mascherina? Ecco le regole all’esame

Stefano Rizzuti

27 Maggio 2022 - 18:02

condividi

Per l’esame di maturità 2022 (e anche per quello di terza media) potrebbe essere abolito l’obbligo di indossare la mascherina per gli studenti? Ecco come stanno le cose.

Maturità 2022, con o senza mascherina? Ecco le regole all'esame

Esami di maturità e terza media, si fa largo l’ipotesi di eliminare l’obbligo di mascherina per gli studenti in occasione delle prove scritte e dell’orale. L’idea è stata avanzata sia dai presidi che dai due sottosegretari all’Istruzione e vede il parere favorevole anche dei sottosegretari alla Salute.

A oggi è in vigore l’obbligo di indossare le mascherine a scuola e in classe per tutti gli studenti fino alla fine dell’anno scolastico, ormai agli sgoccioli. Non è detto, però, che non si decida di cambiare le regole per gli esami di terza media e di maturità eliminando l’obbligo, considerando anche i maggiori spazi a disposizione per queste occasioni.

L’obbligo di indossare le mascherine è rimasto, ormai, solo in pochissimi luoghi. E dal 15 giugno potrebbe decadere anche lì dove ancora viene applicato, ovvero mezzi di trasporto, cinema e teatri. Vediamo cosa potrebbe succedere sulle mascherine a scuola in vista dell’esame di maturità 2022.

Maturità, presidi chiedono di eliminare le mascherine

Mario Rusconi, presidente dell’Associazione nazionale presidi di Roma, ritiene che debba essere abolito l’obbligo di mascherina per gli esami di maturità: “D’altra parte vedo che si consente che ci siano anche 100mila tifosi ammassati al Circo Massimo per ore senza alcun obbligo”, afferma all’Ansa.

Stop mascherine agli esami, la richiesta dei sottosegretari

La posizione di Rusconi è condivisa anche dai sottosegretari all’Istruzione, a partire da Barbara Floridia, che riprende la posizione di un altro sottosegretario (quello alla Salute Pierpaolo Sileri) e chiede di evitare l’obbligo per gli esami di terza media e di maturità per gli studenti. “Le scuole si sono dimostrate luoghi sicuri, soprattutto grazie alla capacità della comunità scolastica di attenersi alle regole”, afferma Floridia rivolgendo la richiesta alle autorità sanitarie e al ministro della Salute, Roberto Speranza.

Stessa posizione anche per l’altro sottosegretario all’Istruzione, Rossano Sasso: anche lui chiede a Speranza di revocare l’obbligo di indossare la mascherina a scuola e non solo per gli esami, ma sin da subito: “Le temperature sono elevatissime in tutta Italia e nelle classi si fa veramente fatica a seguire le lezioni”.

Anche il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, ritiene che ci siano già le condizioni per eliminare le mascherine in classe durante le attività didattiche. Non solo agli esami quindi, ma già da ora per gli ultimi giorni di lezione: “Ha prevalso questa linea di tenere le mascherine ma ormai siamo agli sgoccioli dell’anno scolastico e l’obiettivo che non possiamo permetterci di fallire è ricominciare il nuovo anno scolastico non solo in presenza ma senza le mascherine”.

Maturità 2022 con o senza mascherina?

Per il momento, comunque, non è stata presa nessuna decisione e secondo quanto fatto trapelare negli scorsi giorni nulla dovrebbe essere deciso prima della fine dell’anno scolastico. In ogni caso al momento le regole in vigore prevedono che la mascherina sia obbligatoria a scuola, all’interno delle classi: disposizione che varrebbe, salvo modifiche, anche agli esami di terza media e di maturità. Ma nei prossimi giorni qualcosa potrebbe cambiare.

Iscriviti a Money.it