Market mover della settimana: Fed e non solo in primo piano

Violetta Silvestri

24 Gennaio 2021 - 12:55

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Market mover della settimana: riflettori accesi sugli eventi economici da 25 al 29 gennaio, con la Federal Reserve assoluta protagonista. Tutti i dati da monitorare.

Market mover della settimana: Fed e non solo in primo piano

Market mover dal 25 al 29 gennaio: quali sono gli eventi della settimana da monitorare?

Cresce l’interesse di investitori e analisti di mercato verso i dati che verranno pubblicati sul Calendario Economico dei prossimi e ultimi giorni di gennaio.

Protagonista assoluta sarà la Federal Reserve, che tornerà a riunirsi per offrire nuove e preziose indicazioni sulle prospettive di ripresa degli USA. La politica monetaria della banca centrale statunitense quale direzione prenderà? Continuerà il trend espansivo o Powell cambierà rotta? L’attesa conferenza stampa del 27 gennaio chiarirà molti punti. Gli USA, inoltre, aggiorneranno il valore del PIL.

La settimana accenderà i riflettori anche sull’Eurozona, con la rilevazione di importanti indici di fiducia e con attesi discorsi della governatrice BCE Lagarde. Attenzione massima, inoltre, sui dati della Germania, che sveleranno il PIL preliminare, il tasso di disoccupazione e i livelli di fiducia di consumatori e aziende.

Per conoscere nel dettaglio il calendario dei market mover della settimana, di seguito gli eventi da non perdere dal 25 al 29 gennaio.

Market mover lunedì 25 gennaio

  • 09:45, EUR: Discorso della Presidente della BCE Lagarde Eurozona
  • 10:00, EUR: Indice IFO sulla fiducia delle aziende Germania

Market mover martedì 26 gennaio

  • 08:00, GBP: Variazione richieste di sussidi disoccupazione Regno Unito
  • 16:00, USD: Rapporto sulla fiducia dei consumatori USA
  • 22:30, USD: Scorte settimanali di petrolio USA

Market mover mercoledì 27 gennaio

  • 08:00, EUR: Rapporto della GfK sul clima fra i consumatori Germania
  • 10:00, EUR: Saldo della bilancia commerciale non-UE Italia
  • 14:30, USD: Principali ordinativi di beni durevoli USA
  • 16:30, USD: Scorte di petrolio greggio USA
  • 20:00, USD: Decisione sul tasso d’interesse dei fondi FED USA
  • 20:30, USD: Conferenza stampa del FOMC USA

Market mover giovedì 28 gennaio

  • 00:50, JPY: Vendite al dettaglio Giappone
  • 10:00, EUR: Indice della fiducia dei consumatori Italia
  • 11:00, EUR: Fiducia dei consumatori Eurozona
  • 11:00, EUR: Indicatore dello stato di salute delle Imprese Eurozona
  • 14:00, EUR: IPC preliminare Germania
  • 14:30, USD: PIL (Trimestrale) USA
  • 14:30, USD: Richieste iniziali di sussidi di disoccupazione USA
  • 16:00, USD: Vendite di nuove abitazioni USA

Market mover venerdì 29 gennaio

  • 00:50, JPY: Produzione industriale Giappone
  • 07:30, EUR: PIL preliminare Francia
  • 09:00, EUR: PIL preliminare Spagna
  • 10:00, EUR: IPP Italia
  • 10:00, EUR: PIL preliminare Germania
  • 10:00, EUR: Tasso di disoccupazione Germania
  • 16:00, USD: Indice di fiducia preliminare del Michigan USA

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories