I market mover della settimana: riunione Fed, PIL Italia, NFP e molto altro

I market mover della settimana dal 29 aprile al 3 maggio: riunione Fed, PIL Italia, Non Farm Payrolls e molto altro ancora

I market mover della settimana: riunione Fed, PIL Italia, NFP e molto altro

I market mover della settimana dal 29 aprile al 3 maggio riempiranno le pagine del Calendario Economico di infiniti spunti da monitorare.

Nei prossimi giorni gli osservatori di mercato non avranno un attimo di respiro. Lunedì, solo per fare un esempio, si comincerà con l’indice dei prezzi di produzione dell’Italia, oltre che con numerosi indicatori (dalla fiducia dei consumatori allo stato di salute delle imprese) dell’Eurozona.

Martedì sarà il giorno più faticoso: è qui che si concentrerà la maggior parte dei market mover della settimana 29 aprile - 3 maggio. Tra i dati di rilievo come non annoverare il PIL italiano riferito al primo trimestre del 2019. Una rilevazione attesa che permetterà di capire ufficialmente se il Belpaese è tornato a crescere dopo la recessione tecnica di fine anno.

I dati sul Prodotto Interno Lordo nostrano saranno accompagnati da quelli sul PIL dell’Eurozona, ma non solo. Martedì sarà anche il giorno in cui verranno pubblicati i market mover della settimana riferiti all’inflazione e alla disoccupazione della Germania.

La giornata successiva si concentrerà su un evento in particolare: la riunione della Federal Reserve. Il meeting di politica monetaria USA sarà seguito da quello della Bank of England, che prenderà il via nella seduta di giovedì, caratterizzata anche da diverse rilevazioni sul manifatturiero.

Il calendario dei market mover della settimana si chiuderà venerdì con i Non farm Payrolls statunitensi e con l’inflazione dell’Eurozona. Di seguito una sintesi dei principali eventi da monitorare nei prossimi giorni.

Market mover lunedì 29 aprile

  • 10:00, EUR: prezzi di produzione Italia
  • 10:00, EUR: prestiti ai privati Eurozona
  • 10:10, GBP: discorso del Governatore BoE Carney
  • 11:00, EUR: indagine sugli affari e sui consumatori Eurozona
  • 11:00, EUR: indicatore stato di salute imprese Eurozona
  • 11:00, EUR: fiducia dei consumatori Eurozona
  • 11:00, EUR: aspettative di inflazione dei consumatori Eurozona
  • 11:00, EUR: sentiment settori industriale e servizi Eurozona
  • 14:30, USS: PCE Deflator USA
  • 14:30, USD: reddito personale USA
  • 14:30, USD: spese personali USA
  • 14:30, USD: spese e consumi personali USA

Market mover martedì 30 aprile

  • 03:00, CNY: PMI del settore manifatturiero e non Cina
  • 03:00, NZD: livello di fiducia delle aziende Nuova Zelanda
  • 03:30, AUD: credito al settore privato Australia
  • 07:30, EUR: PIL Francia
  • 08:00, GBP: indice prezzi delle case Regno Unito
  • 08:00, EUR: prezzi import/export Germania
  • 08:00, EUR: GfK sul clima fra i consumatori Germania
  • 08:45, EUR: spese dei consumatori Francia
  • 08:45, EUR: inflazione Francia
  • 08:45, EUR: bilancio del budget Francia
  • 08:45, EUR: prezzi di produzione Francia
  • 09:00, CHF: indicatore predittivo KOF Svizzera
  • 09:00, EUR: inflazione Spagna
  • 09:00, EUR: prezzi di produzione Spagna
  • 09:00, EUR: PIL Spagna
  • 09:55, EUR: disoccupazione Germania
  • 10:00, EUR: disoccupazione Italia
  • 10:00, EUR: vendite al dettaglio Spagna
  • 11:00, EUR: inflazione Italia
  • 11:00, EUR: PIL Eurozona
  • 11:00, EUR: tasso di disoccupazione Eurozona
  • 12:00, EUR: PIL Italia (1° trim.)
  • 14:00, EUR: inflazione Germania
  • 16:00, USD: contratti pendenti di vendita di case USA
  • 14:30, USD: indice del costo del lavoro USA
  • 14:30, CAD: PIL Canada
  • 15:00, USD: indice Case Shiller prezzi case USA

Market mover mercoledì 1 maggio

  • 00:30, AUD: indice manifatturiero AIG Australia
  • 00:45, NZD: variazione nel livello di occupazione Nuova Zelanda
  • 01:50, JPY: verbali di politica monetaria Giappone
  • 10:30, GBP: PMI manifatturiero Regno Unito
  • 14:15, USD: occupazione non agricola ADP USA
  • 15:45, USD: PMI manifatturiero Markit USA
  • 16:00, USD: PMI manifatturiero ISM USA
  • 20:00, USD: riunione Fed USA
  • 20:30, USD: conferenza stampa Fed USA

Market mover giovedì 2 maggio

  • 00:45, NZD: permessi di costruzione rilasciati Nuova Zelanda
  • 03:00, AUD: vendite di nuove abitazioni HIA Australia
  • 03:45, CNY: indice Manifatturiero PMI - Caixin Cina
  • 08:00, EUR: vendite al dettaglio Germania
  • 08:30, CHF: vendite al dettaglio Svizzera
  • 09:15, EUR: PMI manifatturiero Spagna
  • 09:30, CHF: indice SVME dei direttori acquisti Svizzera
  • 09:45, EUR: PMI manifatturiero Italia
  • 09:50, EUR: PMI manifatturiero Francia
  • 09:55, EUR: PMI manifatturiero Germania
  • 10:00, EUR: PMI manifatturiero Eurozona
  • 10:30, GBP: PMI del settore costruzioni Regno Unito
  • 13:00, GBP: riunione BoE Regno Unito
  • 14:30, USD: produttività non agricola USA
  • 14:30, USD: costo unitario della manodopera USA
  • 16:00, USD: ordinativi alle fabbriche USA

Market mover venerdì 3 maggio

  • 03:30, AUD: approvazioni di progetti edilizi Nuova Zelanda
  • 07:45, CHF: previsione economica SECO Svizzera
  • 08:30, CHF: inflazione Svizzera
  • 10:30, GBP: PMI del settore servizi Regno Unito
  • 11:00, EUR: inflazione Eurozona
  • 11:00, EUR: prezzi di produzione Eurozona
  • 14:30, USD: Non farm Payrolls USA
  • 14:30, USD: tasso disoccupazione e partecipazione USA
  • 14:30, USD: salario orario medio USA
  • 15:45, USD: PMI Markit PMI composito e servizi USA
  • 16:00, USD: indici ISM USA
  • 19:00, USD: impianti trivellazione USA Baker Hughes USA

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Market Mover

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.