Saxo Bank: il 30% del broker diventa cinese, operazione da 350 milioni

Il co-fondatore di Saxo Bank Lars Seier Christensen vende la sua quota al miliardario cinese Li Shufu tramite il gruppo Geely, gigante dell’automotive in Asia.

Saxo Bank: il 30% del broker diventa cinese, operazione da 350 milioni

Saxo Bank ha annunciato che uno dei fondatori della società, Lars Seier Christiansen, ha venduto la sua quota di partecipazione nel broker danese ad un investitore cinese. Il miliardario cinese Li Shufu è presidente e principale azionista della filiale con base a Hong Kong della società Geely Holding Group Co., leader nel settore automotive.

La Geely Holding Group Co ha conquistato quote societarie in tutto il mondo dopo l’acquisizione della Volvo nel 2010 e della London Taxi Company. Il nuovo investitore di Saxo Bank è una società nella classifica Fortune 500, con un fatturato nel 2016 di oltre 26 miliardi di dollari e patrimonio complessivo di poco sopra i 24 miliardi di dollari.

Le due società coinvolte nell’operazione non hanno ancora fornito pubblicamente alcuna informazione finanziaria nel dettaglio.

Secondo le stime di Finance Magnates, il valore dell’accordo si aggira tra i 350 a i 400 milioni di dollari.

La transazione, in attesa dell’approvazione dalle autorità di regolamentazione, sarà eseguita mediante la consociata con sede ad Hong Kong della società cinese, la Geely International Hong Kong.

Lars Seier Christensen ha ricevuto un’offerta dalla società cinese e ha deciso di vendere la sua quota del 25,71%. Alcuni azionisti di minoranza di Saxo Bank eserciteranno i diritti di vendita e venderanno le proprie azioni con l’obiettivo di portare il totale della partecipazione ceduta dalla Saxo Bank al 30%.

A commento dell’accordo, il co-fondatore e CEO di Saxo Bank Kim Fournais ha dichiarato:

“Geely Group ha dimostrato una capacità impressionante nel favorire una crescita proficua, forte e solida nelle società nel proprio portafoglio e ha una profonda conoscenza dei valori aziendali e della cultura scandinava”.

“Non vedo l’ora di portare Saxo Bank a nuovi massimi insieme ai nostri azionisti e dipendenti. Sono fiducioso che la collaborazione con Geely crei una base ancora più forte per capitalizzare le molteplici opportunità globali, e non meno nei mercati cinesi e asiatici in crescita”,

ha dichiarato l’amministratore delegato della multinazionale danese.

Il CFO e vice presidente esecutivo del Gruppo Geely, Daniel Donghui Li, hanno aggiunto:

“Non vediamo l’ora di collaborare con Saxo Bank attraverso questa transazione per espandere le attività del Geely Group nel settore dei servizi finanziari.
Ci aspettiamo di raggiungere sinergie di gruppo dallo sviluppo dei servizi finanziari sia all’interno del gruppo Geely che nel più ampio mercato cinese”.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Brokers

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Cristiana Gagliarducci

Cristiana Gagliarducci

1 mese fa

Trading: Consob si scaglia contro un broker e gli ordina di cessare ogni attività

Trading: Consob si scaglia contro un broker e gli ordina di cessare ogni attività

Commenta

Condividi