Italia, alcune regioni cambiano colore: è ufficiale

Marco Ciotola

27 Novembre 2020 - 19:11

28 Novembre 2020 - 11:50

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Dal 29 novembre Lombardia, Piemonte e Calabria arancioni, Liguria e Sicilia gialle: è ufficiale

Italia, alcune regioni cambiano colore: è ufficiale

È ufficiale: dal 29 novembre Lombardia, Piemonte e Calabria diventeranno zone arancioni, Liguria e Sicilia zone gialle.

A introdurre la variazione l’ultima ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza, che conferma quindi quelle generiche “novità in arrivo” annunciate stamattina da Giuseppe Conte.

Il premier aveva infatti parlato di un nuovo scenario in seguito all’esame approfondito della curva dell’epidemia. Per quel che riguarda la Lombardia, ci aveva di fatto già pensato il presidente della Regione Attilio Fontana tramite social ad anticipare il passaggio in zona arancione e quindi la conseguente possibilità di riaprire gli esercizi commerciali.

Fontana ha poi precisato che il virus c’è e resta pericoloso, e occorre quindi considerare l’alleggerimento delle misure non come un liberi tutti:

“Dobbiamo ribadire ed insistere perché quei comportamenti attenti e rispettosi delle regole vengano ancora mantenuti. Bisogna far capire a tutti i cittadini che non è iniziata la stagione del liberi tutti.”

La misura di variazione di zone per le suddette 5 regioni fa seguito al calo dell’indice Rt - vale a dire l’indice di trasmissibilità - registrato per il periodo che va dal 4 al 17 novembre 2020 a un valore medio pari a 1,08.

Intanto, in attesa di quello che sarà il DPCM sul natale, la sottosegretaria al ministero della Salute Sandra Zampa boccia un’estensione degli orari per il coprifuoco a Natale, che dovrebbe quindi restare fissato alle 22.

Argomenti

# Italia

Iscriviti alla newsletter

Money Stories