iPhone 7, ultime notizie: Apple inserirà il supporto alla rete Li-Fi?

iPhone 7, secondo le ultime anticipazioni potrebbe implementare il supporto al Li-Fi. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla nuova tecnologia di connessione più veloce del Wi-Fi.

Apple, il nuovo iPhone 7 avrà il supporto alla rete Li-Fi?

Il Li-Fi sarà il futuro di Internet ed Apple è sempre stata al passo con le innovazioni. Per questo motivo, il nuovo iPhone 7 potrebbe includere il supporto al Li-Fi.

Il Li-Fi è una nuova tecnologia che permette di scambiarsi dati attraverso la luce, un sistema innovativo che sembra aver conquistato Apple. L’azienda di Cupertino, infatti, avrebbe scelto di implementare un supporto per la connessione alla rete Li-Fi sul nuovo iPhone 7.

Tuttavia, questo non significa che l’iPhone 7 non avrà anche il supporto alla rete Wi-Fi, ma in casa Apple verrà fatta comunque qualche rinuncia per fare spazio all’interno dell’iPhone 7.

Cos’è il Li-Fi? Per capire l’importanza di questa notizia, dobbiamo prima analizzare le caratteristiche della connessione Li-Fi e quale potrebbe essere il suo futuro.

Li-Fi: cos’è?

Il Li-Fi è una nuova tecnologia che dovrebbe permettere ai vari dispositivi di scambiarsi dei dati attraverso impulsi di luce molto veloci. Il funzionamento non è molto diverso da quello del sensore ad infrarossi che si trova nel telecomando della TV, ma nel Li-Fi la trasmissione del segnale sarà molto più veloce ed efficiente.

Come funziona il Li-Fi? La connessione Li-Fi sarà costituita da un driver che si connette tra la rete Lan la sorgente di fornitura e l’impianto della luce. Nel dettaglio, la terminazione si baserà su un foto rilevatore che amplifica il segnale trasmettendolo al dispositivo che supporti la connessione a questa nuova tecnologia.

Il Li-Fi quindi rivoluzionerà la connessione dati, poiché permetterà agli utenti di avere una rete Internet ad alta velocità tramite l’utilizzo di una semplice sorgente luminosa idonea.

Le varie rilevazioni fatte sulla velocità della connessione Li-Fi hanno documentato una velocità pari a 10 Gbps. Si tratta di una velocità molto alta, superiore di ben sette volte rispetto ad una rete Wi-Fi iEEE 802 (quella presente su iPhone 6s).

Li-Fi su iPhone 7: sarà vero?

La notizia dell’implementazione del supporto Li-Fi su iPhone 7 arriva dagli Stati Uniti, precisamente dallo sviluppatore Chase Fromm. Questo, analizzando i codici di iOS 9.1 avrebbe individuato delle parti che si riferiscono chiaramente alla connessione Li-Fi.

Dopo questa notizia, la maggior parte degli utenti ha ipotizzato che il supporto alla nuova connessione verrà inserito già nel nuovo iPhone 7, che verrà presentato durante il Keynote 2016 di settembre.

A supportare questa notizia ci sarebbe quella riguardante l’eliminazione del jack audio. Infatti, la decisione di Apple di eliminare il jack da 3,5 mm sarebbe motivata proprio dal lasciare lo spazio necessario per inserire il supporto alla nuova connessione Li-Fi. Sarà vero?

iPhone 7, ci sarà il supporto al Li-Fi? Probabilmente no, ecco perché

Dobbiamo precisare che la nuova tecnologia Li-Fi, brevettata da Harald Haas nel 2011, è ancora in fase di sperimentazione e non tutti sono convinti delle sue attuali potenzialità.

Infatti, la velocità di 10 Gbps sarebbe stata rilevata solamente nei test fatti in laboratorio e in condizioni di luce particolari. Inoltre, questa tecnologia ha ancora dei limiti, come quello di non poter attraversare i muri.

Per questi motivi, possiamo ipotizzare che difficilmente l’iPhone 7 disporrà di un supporto al Li-Fi, in quanto la nuova tecnologia avrà bisogno ancora di qualche tempo per essere perfezionata.

Ci teniamo comunque a precisare che il Li-Fi non sostituirà il Wi-Fi, ma andrà solamente a implementarlo. Infatti, la sostituzione porterebbe ad una modifica totale delle infrastrutture e questo non è assolutamente possibile.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.