iPadOS 14: modelli compatibili, cosa cambia e novità

Quando esce iPadOS 14 e cosa cambia? Ecco la lista dei modelli compatibili, le novità in arrivo e le principali funzioni inedite introdotte dal nuovo aggiornamento.

iPadOS 14: modelli compatibili, cosa cambia e novità

La WWDC 2020 ha presentato anche il nuovo iPadOS 14, l’aggiornamento del sistema operativo per iPad introdotto già lo scorso anno. L’uscita per i modelli compatibili è attesa per settembre precedute dalle prime versioni beta. Ma cosa cambia e quali sono le principali novità?

Il nuovo iPadOS 14 sarà disponibile accanto a iOS 14, i due sistemi operavi viaggiano infatti in contemporanea su iPad e iPhone, e presenterà alcune significative novità pensate appositamente per sfruttare al meglio il tablet di Apple (che guarda sempre più al mondo dei computer portatili).

Ecco quando esce e le principali funzioni inedite introdotte.

iPadOS 14: cosa cambia e funzionalità

Il nuovo iPadOS 14 gode di un nuovo sistema di app completamente ridisegnate per sfruttare al massimo tutto lo spazio presente sullo schermo (specie quelli di grandi dimensioni come iPad Pro 2020). Foto, file, note e molte altre applicazioni di serie sono state ridisegnate e vengono ora accompagnate da una barra laterale che permette l’accesso rapido a tute le principali funzioni.

Come su iOS 14 è presente la nuova notifica che avvisa riguardo le chiamate in entrata, che ora non appaiono a tutto schermo. Viene introdotta la nuova ricerca globale che diventa più simile alla controparte macOS: una piccola finestra consentirà di effettuare ricerche online da qualsiasi schermata anche se ci troviamo all’interno di un’applicazione.

Grandi novità anche per Apple Pencil, specialmente per chi ama scrivere e prendere appunti con il sofisticato accessorio: adesso tutto il testo scritto da un utente può essere selezionato e modificato come se fosse stato digitato attraverso la tastiera. Scribble permetterà infatti di usare la Apple Pencil per scrivere e tradurre nel normale testo digitale in tutte le varie app di sistema (come ad esempio all’interno di una ricerca online, nella rubrica o nella redazione di un documento ecc) e inizialmente sarà compatibile con la lingua inglese e cinese.

L’uso dei Widget, la vera novità in arrivo su iOS 14, sarà limitata su iPadOS 14 alla sola barra laterale dedicata alle principali attività mentre dall’aggiornamento per iPhone si eredita la possibilità di utilizzare applicazioni di sistema predefinite per email e browser web.

iPadOS 14: modelli compatibili, download e come aggiornare

Con iPad Apple mantiene una longevità decisamente elevata fornendo il nuovo aggiornamento anche per i modelli più datati. Ecco la lista dei modelli compatibili con iPadOS 14:

  • iPad Pro 12.9 (quarta generazione)
  • iPad Pro 11 (seconda generazione)
  • iPad Pro 12.9 (terza generazione)
  • iPad Pro 11 (prima generazione)
  • iPad Pro 12.9 (seconda generazione)
  • iPad Pro 12.9 (prima generazione)
  • iPad Pro 10.5
  • iPad Pro 9.7
  • iPad (settima generazione)
  • iPad (sesta generazione)
  • iPad (quinta generazione)
  • iPad mini (quinta generazione)
  • iPad mini 4
  • iPad Air (terza generazione)
  • iPad Air 2.

Come possiamo vedere la lista dei modelli disponibili non cambia rispetto lo scorso anno e per la versione ufficiale bisognerà attendere settembre inoltrato.

Attualmente è disponibile solo la versione dedicata agli sviluppatori, che può essere scaricata da qui se in possesso dell’account idoneo, mentre la prima beta pubblica sarà disponibile a settembre.

Argomenti:

iPad Apple

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories