iOS 15: iPhone compatibili, uscita e novità

Fiammetta Rubini

8 Giugno 2021 - 10:44

condividi

Quando esce iOS 15 e come sarà: ecco le novità, gli iPhone compatibili e la data d’uscita del nuovo aggiornamento Apple.

iOS 15: iPhone compatibili, uscita e novità

iOS 15 è ufficiale: Apple ha presentato il 7 giugno alla WWDC 2021 l’aggiornamento del sistema operativo e le novità. La nuova versione perfezionerà alcune feature introdotte da iOS 14 che ha in qualche modo modificato profondamente il sistema operativo Apple e ne introdurrà delle altre. Ecco quando esce iOS 15, su quali iPhone e le principali novità in arrivo.

iOS 15 uscita

La data d’uscita di iOS 15 non è stata rivelata con precisione, ma le nuove versioni iOS escono in genere in autunno, insieme ai nuovi iPhone. Nel caso di iOS 15, arriverà con iPhone 13 a metà settembre 2021. Prima della versione finale definitiva sarà possibile provare iOS 15 in versione beta pubblica a partire da luglio.

iOS 15 iPhone compatibili

Apple ha fatto sapere che iOS 15 funzionerà su tutti gli iPhone che supportano iOS 14. Potrà scaricare l’aggiornamento del sistema operativo chiunque sia in possesso di un iPhone dal 6S in poi.

Ecco la lista degli iPhone compatibili con iOS 15:

  • iPhone 6S e 6S Plus
  • iPhone SE
  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 8 e 8 Plus
  • iPhone X
  • iPhone XS e XS Max
  • iPhone XR
  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro e Pro Max
  • iPhone SE 2
  • iPhone 12 e 12 mini
  • iPhone 12 Pro e 12 Pro Max
  • iPhone 13

Le novità di iOS 15

Una delle grandi novità in arrivo con iOS 15 riguarda FaceTime, che si arricchisce di una serie di funzionalità. Tra queste l’isolamento vocale per isolare la voce da qualsiasi altro rumore ambientale e la modalità Ritratto per mettere a fuoco te stesso e sfocare lo sfondo. Con iOS 15 FaceTime vuole diventare un rivale di Google Meet e Zoom: è ora possibile creare un link per le riunioni e invitare a partecipare anche chi ha Android (che si collegherà a FaceTime tramite browser). Inoltre con SharePlay si può condividere lo schermo, la musica e guardare insieme serie e film.

Migliora anche iMessage, che diventa più un social che una semplice chat. Con iOS 15 se si inviano più foto contemporaneamente a un nostro contatto su app Messaggi, vengono raggruppate in un collage o in una gallery.

L’utente potrà programmare le notifiche in modo da decidere quali visualizzare e quando nel corso della giornata. Il centro notifiche viene sostituito con una migliore gestione delle notifiche.

Interessante la nuova funzionalità Live Text, che permette di scattare una foto a un testo (per esempio una pagina di quaderno o un cartello…), evidenziarlo e copiarlo in un documento, o addirittura tradurlo.

Argomenti

# iPhone
# Apple
# iOS 14

Iscriviti a Money.it