iOS 12: aggiornare rallenta iPhone? Apple ora ti avvisa

Aggiornare iOS 12 rallenta le prestazioni del tuo iPhone? Apple prepara un avviso indicante quali dispositivi conviene aggiornare quali no. Tutti i dettagli.

iOS 12: aggiornare rallenta iPhone? Apple ora ti avvisa

Aggiornare iOS 12 rallenta il tuo iPhone? I vari aggiornamenti del sistema operativo Apple, l’ultima versione disponibile è iOS 12.3, apportano alcune migliorie ma sembrano rallentare e peggiorare le prestazioni dei dispositivi più datati. Cupertino corre ai ripari e prepara un avviso speciale per gli utenti coinvolti.

Aggiornare iPhone conviene oppure no? Questa la domanda che potrebbe trovare presto risposta ai dubbi degli utenti, preoccupati dall’eventuale aggiornamento di iOS 12 che tende a rallentare alcuni modelli e a occupare più memoria del dovuto. Apple ora avviserà direttamente i consumatori, attraverso un apposito avviso.

Una novità importante, in attesa anche di iOS 13: ecco come funzionerà.

Leggi anche Apple: tutte le novità in uscita nel 2019

iOS 12: una notifica per decidere se conviene aggiornare

Apple si impegnerà ad avvisare i possessori di iPhone con una notifica e un avviso creato a hoc in cui elencherà quali melafonini conviene aggiornare e quali no.

La notizia arriva dal Regno Unito, dove Apple ha sottoscritto un accordo con la Comptetiton and Markets Authority (CMA), una sorta di antitrust inglese. Il documento sottoscritto contiene alcuni punti molto semplici: avvertire quando un nuovo aggiornamento potrebbe mettere a rischio le prestazioni generali di iPhone, come il consumo della batteria (celebre il caso del 2017) o rallentare l’accensione degli stessi.

Aggiornare oppure non aggiornare: a questo dovrà rispondere Apple in totale trasparenza, garantendo ai consumatori di poter continuare a utilizzare il proprio iPhone senza mettere a rischio l’efficienza del proprio iPhone. La palla sarà rimbalzata direttamente agli utenti quindi, che una volta avvisati saranno liberi di scegliere se effettuare o meno l’aggiornamento.

iPhone 7: microfono difettoso dopo l’aggiornamento iOS 12?

Per il momento questa prassi sarà applicata solo al mercato inglese ma non è detto che non possa essere estesa anche oltre i confini UK.

In Italia ad esempio il Codacons ha raccolto, solo pochi giorni fa, le tantissime lamentale degli utenti in merito ai microfoni di iPhone 7 e iPhone 7 Plus, che risulterebbero difettosi e mal funzionanti a seguito dell’aggiornamento software a iOS 12.2. L’improvvisa disattivazione del microfono, a quanto pare associabile proprio all’update di Apple, ha fatto scattare l’allarme e l’associazione per la difesa dei consumatori ha minacciato una possibile provvedimento legale contro Apple: “Se entro 15 giorni Apple non adotterà misure in tal senso, la class action Codacons proseguirà con la citazione dell’azienda in Tribunale”.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su iOS 12

Argomenti:

iPhone iOS 12 Apple

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.