Eurozona: la produzione industriale sorprende ogni attesa a luglio

Eurozona: la produzione industriale rilevata a luglio sotto i riflettori

Eurozona: la produzione industriale sorprende ogni attesa a luglio

Eurozona: la produzione industriale rilevata nel mese di luglio 2020 ha messo a segno una variazione congiunturale (dunque in confronto a giugno) del +4,1%, come si può osservare sul nostro Calendario Economico.

Il tutto a fronte di attese a +4% e dell’ultimo +9,5%.

Su base annua, invece, la produzione industriale del blocco è scesa di un 7,7% che ha fatto i conti con previsioni a -8,2% e con il precedente tonfo del 12,0%.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO

1307 voti

VOTA ORA