Eurozona: inflazione sorprende, disoccupazione stabile

Redazione

3 Marzo 2020 - 11:06

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Eurozona: inflazione, disoccupazione e prezzi di produzione sotto la lente

Eurozona: inflazione sorprende, disoccupazione stabile

Eurozona: l’inflazione preliminare di gennaio ha messo a segno un +1,2% su base annua che ha confermato le attese ma non il dato precedente a +1,4%, come si può osservare sul nostro Calendario Economico. La variazione mensile è stata dello 0,2%.

L’inflazione calcolata sui principali prezzi, invece, ha lasciato osservare un congiunturale +0,4% e un tendenziale +1,2%, da paragonare ai precedenti -1,7% e -1,1% e con attese invariate.

Il tasso di disoccupazione dell’Eurozona, poi, è rimasto al 7,4% nel mese di gennaio, mentre i prezzi di produzione hanno messo a segno un +0,4% su base mensile, da confrontare con attese a 0,5% e con l’ultimo 0,1%.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories