Ethereum potrebbe non aver ancora raggiunto il suo picco di domanda. Ecco perché

Crypto Agorà

26/02/2024

L’approvazione potenziale di un ETF di Ether spot è una variabile imprevedibile che potrebbe influenzare significativamente il prezzo di Ethereum.

Ethereum potrebbe non aver ancora raggiunto il suo picco di domanda. Ecco perché

Ethereum (ETH), la seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato, si trova attualmente in un punto cruciale. Dopo un significativo aumento del 29,7% dal 6 al 20 febbraio, ETH sta ora testando la resistenza del livello dei 3.000 dollari.

Questa recente ascesa è in gran parte attribuita ad un insieme di fattori che hanno ridotto l’offerta di ETH, inclusa la crescente domanda di staking, l’interesse in espansione nelle applicazioni di finanza decentralizzata (DeFi) e il meccanismo di burn continuo della sua rete proof-of-stake. Ma la domanda scottante tra gli appassionati di criptovalute e gli investitori è se Ethereum possa radunare il momento necessario per superare la soglia dei 3.300 dollari, un apice raggiunto l’ultima volta nel marzo 2022.

Diverse dinamiche sono in gioco nei recenti movimenti di prezzo di Ethereum. Il passaggio a un meccanismo di consenso proof-of-stake non ha solo reso la rete più ecologica, ma ha anche istituito un meccanismo di burn che rimuove permanentemente una parte di ETH dalla circolazione. Questo, unito all’utilizzo crescente di ETH in applicazioni DeFi e a scopi di staking, ha contribuito a un irrigidimento dell’offerta. [...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Abbonati ora

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Sei già iscritto? Clicca qui

​ ​

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

SONDAGGIO
Termina il 24/05/2024 Quale criptovaluta comprare oggi?

155 voti

VOTA ORA

Quale criptovaluta comprare oggi?

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo