Ecco dove Jannik Sinner ha appena investito $20 milioni

Claudia Cervi

04/06/2024

Sinner vince nel tennis e negli investimenti. Tutti i dettagli dell’impero che il n.1 al mondo sta creando a Montecarlo, tra holding, finanziarie e società immobiliari.

Ecco dove Jannik Sinner ha appena investito $20 milioni

Jannik Sinner ha investito $20 milioni. Il giovane talento del tennis italiano - numero 1 al mondo dopo il ritiro di Djokovic dal Roland Garros - non si limita a lasciare il segno con le sue giocate maestose sul campo: come la volpe, simbolo del suo marchio, è altrettanto astuto fuori dal rettangolo di gioco. Il suo logo, un volpino aggraziato che fonde le montagne della sua terra con gli angoli di un campo da tennis, incarna la sua visione: acuto e strategico. Proprio come la volpe, Sinner ha mostrato una saggezza finanziaria che va oltre la sua età, investendo gli oltre $20 milioni guadagnati fino ad oggi in un colpo da maestro che potrebbe essere tanto audace quanto vincente.

Scopriamo insieme cosa si cela dietro la mente imprenditoriale di Sinner, esplorando gli investimenti che gettano le basi del suo futuro economico tanto quanto il suo marchio ha già trasformato il mondo del merchandising sportivo.

L’investimento di $20 Milioni

Jannik Sinner ha scelto di diversificare il suo patrimonio attraverso una serie di investimenti strategici. Le sue società, tutte con sede a Montecarlo, operano in diversi settori, dalla gestione immobiliare alla finanza. La Foxera Holding, costituita il 21 settembre 2022, funge da holding centrale per le altre attività. Seguono la Foxera Re Monaco, creata il 19 ottobre 2022, specializzata nel settore immobiliare, e la Scp Foxera Re Italy, costituita nel novembre 2022, che ha suscitato interesse per la sua proprietà incerta. Infine, la Foxera Fin, fondata il 22 settembre 2023, completa il quadro degli investimenti di Sinner.

Holding di Sinner Holding di Sinner Fonte Sole24ore

Questo portafoglio di società si concentra principalmente sulla gestione e l’amministrazione di beni mobili e immobili, incluse attività di locazione e restauro di edifici, oltre alla gestione di valori mobiliari. La Foxera Re Monaco, ad esempio, possiede il 99% della immobiliare italiana Foxera Re Com, con sede a Milano. Attraverso questa struttura, Sinner ha acquisito appartamenti a Casa Barelli, un prestigioso palazzo storico situato in Corso Venezia, Milano, del valore stimato di 3,6 milioni di euro.

Il rimanente 1% di Foxera Re Com è di proprietà di Avima, srl unipersonale controllata da Alex Vittur, amico e mentore di Sinner.

Guadagni di Sinner e prospettive future

Jannik Sinner, pur essendo solo agli esordi della sua carriera, ha già accumulato un notevole patrimonio. Ad oggi, il giovane tennista ha guadagnato 21,5 milioni di dollari tra tutti i premi vinti nei tornei ATP e altre sponsorizzazioni. Tuttavia, questa cifra è destinata a crescere significativamente nei prossimi anni, se non nei prossimi mesi, grazie a una serie di lucrosi contratti di sponsorizzazione e alla sua strategia di investimento.

Uno degli accordi più rilevanti è quello con Nike, che ha rinnovato il contratto di sponsorizzazione per altri dieci anni, garantendo a Sinner un totale di 150 milioni di dollari, pari a 15 milioni di dollari l’anno. Oltre a Nike, Sinner ha stretto collaborazioni con altri marchi prestigiosi, tra cui Parmigiano Reggiano, Fastweb, Gucci, Rolex, Lavazza, Alfa Romeo, Panini e Intesa Sanpaolo. Secondo la Gazzetta dello Sport, questi accordi complessivamente apportano al tennista ulteriori 5 milioni di dollari annui, portando il totale degli introiti da sponsorizzazioni a 20 milioni di dollari l’anno.

La decisione di trasferire la sua residenza fiscale nel Principato di Monaco ha ulteriormente ottimizzato la gestione dei suoi guadagni. Come riportato dal Sole 24 Ore, i redditi incassati a Montecarlo sono esentasse, grazie alla storica decisione del principe Carlo III di abolire le imposte personali nel 1869, trasformando Monaco in un paradiso fiscale. Questa mossa permette a Sinner di massimizzare i suoi guadagni, consentendogli di reinvestire in modo efficiente e di pianificare un futuro finanziario solido e prospero.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo