‘Colpa del commercialista’, dicono. Per evitare guai però, gli imprenditori hanno un paracadute

Adottare il modello 231 significa predisporre i documenti di cui necessita. Una fase formale che richiede un coinvolgimento della struttura aziendale.

‘Colpa del commercialista’, dicono. Per evitare guai però, gli imprenditori hanno un paracadute

6^ ed ultima puntata del viaggio nel mondo del D. Lgs n. 231/2001 vissuto dalle piccole imprese, un viaggio che ho affrontato, quasi integralmente, unitamente all’avv. Agostino Imperatore, esperto in materia di diritto d’ impresa e di responsabilità amministrativa da reato.

“Il commercialista ha sbagliato a fare il bilancio” oppure “ho avuto una sanzione perché il fiscalista non mi ha detto di pagare le giuste tasse”, sono le frasi più ricorrenti che gli imprenditori, soprattutto i piccoli, ripetono ogniqualvolta sono oggetto di attenzione da parte della guardia di finanza per i reati di falso in bilancio, evasione o elusione fiscale.
Uno scarico di responsabilità che nasce invece, sempreché non ci sia correità, da una grande colpa: la mancanza di procedure di controllo.
[...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Abbonati ora

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Sei già iscritto? Clicca qui

​ ​

Iscriviti a Money.it

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo