Commercialista

Il commercialista è un professionista che lavora su problematiche economico-aziendali: fisco, contabilità, amministrazione di impresa, rapporti di lavoro. Il lavoro del commercialista può essere molto vario: può fungere da consulente in materie specifiche per le grandi imprese oppure può avere il ruolo di referente unico per le piccole e medie imprese. Il commercialista lavora in genere come libero professionista e per poter esercitare la professione è necessaria l’iscrizione all’Ordine dei commercialisti sezione A.

La professione di commercialista si suddivide in due figure principali: il commercialista e l’esperto contabile, iscritto alla sezione B dell’Ordine. I commercialisti devono aver conseguito laurea specialistica in discipline economiche o gestionali per poter accedere all’Esame di Stato, passaggio fondamentale per poter esercitare la professione. Le prove d’esame sono quattro: tre prove scritte, tra cui una pratica, ed una prova orale.

Per poter sostenere l’Esame di Stato, il commercialista deve svolgere un periodo di tirocinio o praticantato di 18 mesi.

Per sapere come diventare commercialista leggi la guida di Money.it su come diventare Commercialista.

Commercialista, ultimi articoli su Money.it

Tasse, in Italia le più alte d’Europa: i dati dei commercialisti

Pubblicato il 13 ottobre 2020 alle 12:17

Le tasse in Italia sono le più alte d’Europa: i dati della Fondazione Nazionale dei commercialisti pubblicati il 12 ottobre parlano chiaro. Non solo: l’Italia è al 128esimo posto al mondo nella classifica dell’efficienza del sistema tributario.

|