Commercialista

Il commercialista è un professionista che lavora su problematiche economico-aziendali: fisco, contabilità, amministrazione di impresa, rapporti di lavoro. Il lavoro del commercialista può essere molto vario: può fungere da consulente in materie specifiche per le grandi imprese oppure può avere il ruolo di referente unico per le piccole e medie imprese. Il commercialista lavora in genere come libero professionista e per poter esercitare la professione è necessaria l’iscrizione all’Ordine dei commercialisti sezione A.

La professione di commercialista si suddivide in due figure principali: il commercialista e l’esperto contabile, iscritto alla sezione B dell’Ordine. I commercialisti devono aver conseguito laurea specialistica in discipline economiche o gestionali per poter accedere all’Esame di Stato, passaggio fondamentale per poter esercitare la professione. Le prove d’esame sono quattro: tre prove scritte, tra cui una pratica, ed una prova orale.

Per poter sostenere l’Esame di Stato, il commercialista deve svolgere un periodo di tirocinio o praticantato di 18 mesi.

Per sapere come diventare commercialista leggi la guida di Money.it su come diventare Commercialista.

Commercialista, ultimi articoli su Money.it

Evasione fiscale, dal 2020 il commercialista sarà la “spia” delle Entrate

Pubblicato il 21 novembre 2019 alle 16:00

Con il recepimento della direttiva europea del 25 maggio 2018 i commercialisti, così come tutti gli intermediari, saranno obbligati a denunciare gli atti esteri di evasione fiscale dei propri clienti. Dal 2020 tutti i professionisti dovranno, in pratica, fare la spia per l’Agenzia delle Entrate.

Lo sciopero dei commercialisti è nell’interesse delle aziende

Pubblicato il 17 settembre 2019 alle 09:15

Probabilmente sarà l’ennesima iniziativa priva di conseguenze concrete ma il prossimo sciopero dei commercialisti dovrebbe quantomeno far riflettere, non nell’interesse della categoria ma in quello di tutte le aziende.

ISA 2019: rinvio impossibile, servono per fare cassa

Pubblicato il 5 settembre 2019 alle 17:36

Continuano le proteste di imprese e commercialisti, che chiedono a gran voce la disapplicazione degli ISA 2019. Un’ipotesi scartata per il momento: sono previsti 2 miliardi di introiti.

|