Chi voterai alle elezioni politiche? Il sondaggio

Alessandro Cipolla

05/09/2022

08/09/2022 - 13:14

condividi

Il sondaggio di Money.it in vista delle elezioni politiche che si terranno il prossimo 25 settembre: le intenzioni di voto tra le varie liste in campo.

Chi voterai alle elezioni politiche? Il sondaggio

Chi voterai alle elezioni politiche? Questo è il sondaggio che Money.it ha voluto proporre ai lettori in vista del voto del prossimo 25 settembre, con le urne che per la prima volta in Italia si apriranno nel secondo semestre a seguito della fine anticipata dell’esperienza del governo Draghi, dallo scorso luglio in carica soltanto per il disbrigo degli affari correnti in attesa che si insedi un nuovo esecutivo.

SONDAGGIO CHIUSO QUI I RISULTATI

Un sondaggio questo che è arrivato mentre i partiti sono nel pieno della loro campagna elettorale, con gli schieramenti in campo in queste elezioni politiche che dopo la scadenza dei termini per la presentazioni dei simboli e delle liste che ormai sono noti da tempo.

Sia il centrodestra (Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Noi Moderati) sia il centrosinistra (Pd, Più Europa, Alleanza Verdi-Sinistra, Impegno Civico) si presenteranno con quattro liste all’interno delle rispettive coalizioni. Corsa in solitaria invece per il Movimento 5 Stelle, per Italexit e per il tandem Azione-Italia Viva.

Lo scopo di questo sondaggio, che ricordiamo non ha un valore scientifico ma soltanto indicativo non essendo realizzato a campione, è stato quello di capire quali siano le intenzioni di voto a venti giorni dall’apertura dei seggi.

Chi voterai alle elezioni politiche? Il sondaggio

Le imminenti elezioni politiche in Italia saranno molto delicate per una serie di motivi: oltre alla sfida tra i vari partiti per cercare di ottenere una maggioranza parlamentare, ci sono tutte le questioni inerenti alla crisi energetica, all’inflazione e alla politica internazionale.

La domanda posta dal sondaggio di Money.it è utile per cercare di capire quali siano le intenzioni di voto dei lettori quando ormai siamo entrati nella fase più calda della campagna elettorale.

Stando ai vari sondaggi che si sono susseguiti negli ultimi tempi, la situazione sembrerebbe essere abbastanza chiara anche se, nelle ultimi due elezioni, le urne hanno riservato grandi sorprese quasi ribaltando quelle che erano le previsioni di voto.

Di certo c’è che il prossimo governo sarà chiamato fin da subito ad affrontare delle scelte molto difficili, con gli occhi di tutto il mondo che il prossimo 25 settembre saranno puntati sull’Italia visti i possibili riflessi geopolitici del voto.

Iscriviti a Money.it