Cazoo raddoppia la sua valutazione a 2,6 miliardi

La start-up britannica Cazoo raddoppia il valore di mercato a 2,6 miliardi di dollari sulla scia del coronavirus. Ecco perché

Cazoo raddoppia la sua valutazione a 2,6 miliardi

Cazoo è un rivenditore online di auto usate britannico, noto a livello internazionale soprattutto per fare da sponsor dell’Everton, che porta il nome della compagnia in bella vista sui nuovi completi per la stagione 2020/2021 appena iniziata.

Ma aver chiuso l’accordo con una delle squadre più in vista della Premier non è certo l’unico punto a favore della start-up, che ha visto il suo valore di mercato raddoppiare a 2,6 miliardi di dollari e prosegue in un percorso di crescita strabiliante, che l’ha praticamente già resa un colosso.

La pandemia di coronavirus ha infatti spostato online anche una notevole fatta di mercato automobilistico, e Cazoo svolge un ruolo primario nello scenario britannico e non solo sul fronte vetture usate.

Questo ha portato presto a una grande attenzione degli investitori, e la società ha raccolto circa 240 milioni di sterline solo nell’ultimo round di finanziamenti.

Cazoo raddoppia la sua valutazione a 2,6 miliardi

Fondata nel 2018 da Alex Chesterman, già fondatore del sito immobiliare britannico Zoopla, Cazoo mira a colmare quella che in molti Paesi sembra essere ancora una lacuna del mercato online.

Ecco perché in un certo senso molti sono portati a interpretare la compagnia come “una sorta di Amazon nel settore automobilistico”. Le vendite online rappresentano ancora una piccola fetta del mercato auto a livello globale, ma sono in aumento visto che tutto il comparto e-commerce ha ricevuto una spinta forte dalla pandemia.

La società ha lanciato la sua piattaforma per la vendita di auto usate solo a dicembre del 2019, ma ha già visto aumentare i ricavi a 100 milioni di sterline.
Ora vale più del doppio del miliardo di dollari di valutazione dello scorso giugno, e fino ad oggi ha raccolto un totale di 450 milioni di sterline:

“Negli ultimi mesi abbiamo assistito a un’accelerazione nel passaggio dall’acquisto di auto offline a quello online, visto che i consumatori del Regno Unito hanno continuato a rivolgersi alle nostre proposte rendendoci leader di mercato”

, ha spiegato Alex Chesterman, CEO di Cazoo.

L’ultimo step di finanziamenti mostra la fiducia di alcuni tra i migliori investitori del mondo e fornisce a Cazoo la possibilità di proseguire nei suoi piani di crescita, migliorando l’esperienza d’acquisto per gli utenti.

Tutto questo a cospetto di vendite complessive di auto sottoposte a enorme pressione durante l’anno a causa delle restrizioni imposte dal coronavirus e il loro effetto paralizzante sull’economia globale. Secondo IHS Markit, le vendite di veicoli in tutto il mondo dovrebbero calare del 22% quest’anno, a 70,3 milioni di unità.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories