Interrail addio: dal 2020 stop per la Gran Bretagna

Le ferrovie britanniche confermano l’uscita dal programma europeo Interrail a partire dal 2020. I viaggiatori zaino in spalla potranno visitare il paese acquistando pass specifici.

Interrail addio: dal 2020 stop per la Gran Bretagna

La Gran Bretagna continua nel suo volere di isolamento e, con il sogno svanito di un’integrazione europea, finisce anche l’esperienza di Interrail. Dal 2020 partirà infatti lo stop ai viaggi in treno che hanno negli negli affascinato migliaia di viaggiatori under 30.
Le ferrovie britanniche non parteciperanno più alla biglietteria paneuropea, ovvero al rilascio del biglietto che permette di muoversi liberamente sulle tratte ferroviarie della maggior parte dei paesi europei, con costi decisamente ridotti e diversificati per classi di età e tempo di viaggio.

Una Brexit per i treni

A darne la notizia è Eurail, la società incaricata di gestire il sistema dei Pass treni Interrail. In una nota Eurail fa sapere che nonostante la volontà di rimanere parte del gruppo ferroviario, la Rail Delivery Group, che rappresenta le compagnie ferroviarie britanniche, ha espresso la volontà di abbandonare il programma, staccandosi da Eurail ed Interrail.
La Gran Bretagna fa parte di Interrail dal 1973, lo stesso anno in cui il paese è entrato nell’Unione europea, e, a ben vedere, la decisione presa dal sistema ferroviario di uscire dal programma non sembra essere una conseguenza dell’imminente Brexit.

L’attuale regime che regola i rapporti delle ferrovie britanniche è più simile a un accordo tra aziende che a una politica comunitaria, ecco perché la divisione non sembra essere collegata alla Brexit.

Ti potrebbe interessare approfondire i punti chiave di Brexit a pochi mesi dalla sua effettività.

Le opzioni di viaggio

Cosa cambia per i viaggiatori zaino in spalla attratti dalla sapiente miscela di storia, tradizioni e modernità che ha reso la Gran Bretagna una celebre meta low cost? per i cittadini britannici nulla, potranno infatti continuare ad acquistare senza limitazioni i Pass Interrail ed Eurail.

Anche i viaggiatori che decideranno di acquistare i Pass Interrail entro il 31 dicembre 2019 potranno viaggiare liberamente sulla rete Rdg fino allo scadere del periodo di validità. Per tutti i viaggiatori che intendono invece acquistare i Pass Interrail nel 2020, non sarà possibile spostarsi sulla linea ferroviaria britannica. Sarà necessario l’acquisto di pass britannici specifici che, tuttavia, non dovrebbero differire troppo per prezzo e funzionamento; semplicemente saranno validi solo all’interno della linea treni della Gran Bretagna.

I treni del circuito Eurostar invece non faranno eccezioni e rimarranno parte integrante di Interrail ed Eurail, consentendo ai possessori dei Pass di viaggiare senza problemi da Parigi, Bruxelles e Amsterdam a Londra e viceversa. Anche i traghetti continuano a essere parte del pacchetto, mantenendo prezzi scontati da e per la Gran Bretagna.

Iscriviti alla newsletter Percorsi per ricevere le news su Regno Unito

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.