Bonus decoder tv a domicilio: chi può ottenere la consegna a casa gratis e come fare domanda

Stefano Rizzuti

19/04/2022

13/05/2022 - 10:44

condividi

Il bonus decoder tv a domicilio è partito: è possibile farsi consegnare gratuitamente a casa il dispositivo per la ricezione del nuovo digitale terrestre. Vediamo a chi spetta e come fare domanda.

Bonus decoder tv a domicilio: chi può ottenere la consegna a casa gratis e come fare domanda

Parte il bonus decoder tv a domicilio per gli over 70. Le persone con più di 70 anni e che rispondono ai requisiti richiesti potranno ottenere gratuitamente e direttamente a casa i dispositivi necessari per il passaggio al nuovo standard del digitale terrestre Dvb-T2/Hevc.

Il bonus è attivo dall’11 aprile 2022 e sarà possibile richiederlo fino all’esaurimento delle risorse messe a disposizione attraverso l’ultima Legge di bilancio. La misura è destinata agli anziani con pensioni basse e riguarda i dispositivi con un prezzo non superiore a 30 euro.

Attraverso questo bonus i richiedenti potranno ricevere il decoder per il nuovo digitale terrestre direttamente a casa e gratuitamente, senza alcuna spesa. Vediamo chi può ricevere il dispositivo, quali sono i requisiti per ottenerlo e come presentare domanda.

A chi spetta il bonus decoder tv a domicilio

A beneficiare del bonus decoder tv a domicilio sono le persone che all’1 gennaio 2022 hanno un’età pari o superiore a 70 anni e che abbiano un trattamento pensionistico non superiore a 20milla euro annui. Inoltre il richiedente deve essere residente in Italia e deve essere l’intestatario dell’abbonamento al servizio di radiodiffusione.

Bonus decoder tv a casa, come richiederlo

I beneficiari del bonus hanno tre possibilità per richiedere la consegna a domicilio del dispositivo: possono prenotare telefonicamente, in modalità telematica o agli uffici postali. Per prenotare la consegna servono codice fiscale e tessera sanitaria o carta d’identità.

Ecco come chiedere il bonus nelle tre diverse modalità:

  • Per prenotare la consegna telefonicamente il numero è 800.776.883: è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18;
  • La prenotazione telematica può invece essere fatta attraverso il sito appositamente predisposto;
  • Per richiedere la consegna direttamente alle Poste è sufficiente recarsi negli uffici postali durante i consueti orari di apertura.

Il bonus decoder tv a domicilio è cumulabile con altri bonus?

Quando viene effettuata la prenotazione avviene anche il controllo dei requisiti, svolto attraverso le banche dati dell’Inps o degli altri istituti di previdenza e dell’Agenzia delle Entrate. Non può ricevere il decoder a domicilio chi ha già usufruito del bonus tv-decoder riconosciuto alle famiglie con Isee inferiore a 20mila euro.

Al contrario è possibile ottenere il bonus decoder tv a domicilio nel caso in cui sia già stato sfruttato (o si debba sfruttare in futuro) il bonus rottamazione tv (senza limite Isee). La consegna del decoder viene effettuata da Poste italiane. Se, successivamente, si ha bisogno di assistenza telefonica per l’installazione o la configurazione del decoder è possibile chiamare il numero 800.776.883.

Argomenti

# ISEE
# TV

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO