Bonus 600 euro, novità: nuovi beneficiari nel decreto Agosto

Bonus 600 euro: una novità nel decreto Agosto perché arrivano nuovi beneficiari con il testo approvato. Anche per gli sportivi è prevista la mensilità di giugno.

Bonus 600 euro, novità: nuovi beneficiari nel decreto Agosto

Bonus 600 euro: arrivano delle novità nel decreto Agosto con nuovi beneficiari cui la misura dovrebbe essere indirizzata.

Si tratta dei lavoratori marittimi. Per gli sportivi, per alcuni almeno, è riconosciuta una nuova mensilità del bonus 600 euro con il nuovo provvedimento da 25 miliardi di euro approvato dal Consiglio dei Ministri.

Il decreto Agosto contiene diverse misure dal blocco dei licenziamenti alla proroga della cassa integrazione.

Proprio in merito alla cassa integrazione anche quella per gli sportivi viene inserita nel decreto Agosto.

Vediamo allora quali sono i limiti e le condizioni per il bonus 600 euro per i lavoratori marittimi e sportivi, illustrando nel dettaglio il testo del decreto Agosto.

Bonus 600 euro decreto agosto per i lavoratori marittimi

Partiamo dal bonus 600 euro del decreto Agosto pensato anche per i lavoratori marittimi laddove già avevamo detto degli stagionali cui un articolo a parte è dedicato.

Il testo gli dedica l’articolo 10- Indennità lavoratori marittimi che recita quanto segue:

“1. Ai lavoratori marittimi di cui all’art. 115 del Codice della Navigazione, nonché a quelli di cui all’art. 17, comma 2 della Legge 5 dicembre 1986, n. 856 e successive modifiche e integrazioni, che hanno cessato involontariamente il contratto di arruolamento o altro rapporto di lavoro dipendente nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 17 marzo 2020 e che abbiano svolto la prestazione lavorativa per almeno trenta giornate nel medesimo periodo, non titolari di contratto di arruolamento o di altro rapporto di lavoro dipendente, né di NASPI, né di indennità di malattia né di pensione alla data di entrata in vigore della presente decreto, è riconosciuta un’indennità pari a 600 euro per ciascuno dei mesi di giugno e luglio 2020.”

L’articolo 115 sopra citato del Codice della Navigazione definisce la gente di mare che è così divisa:

  • personale di stato maggiore e di bassa forza addetto ai servizi di coperta, di macchina e in genere ai servizi tecnici di bordo;
  • personale addetto ai servizi complementari di bordo;
  • personale addetto al traffico locale e alla pesca costiera.

Il bonus 600 euro per i mesi di giugno e luglio dei lavoratori marittimi, specifica l’articolo 10, verrà concesso a domanda da INPS che lo eroga nel limite di spesa complessivo di 26,4 milioni di euro.

Bonus 600 euro sportivi rinnovato nel decreto Agosto

Il bonus 600 euro torna nel decreto Agosto anche per i lavoratori sportivi e per la sola mensilità di giugno. Si tratta di quanto già stabilito dall’articolo 98 del decreto Rilancio convertito nella legge n.77/2020 che lo introduce, per le stesse categorie di sportivi, per i mesi di aprile e maggio.

Nel dettaglio si legge nel decreto Agosto all’articolo 12 - Disposizioni in materia di lavoratori sportivi comma 1:

“Per il mese di giugno 2020, è erogata dalla società Sport e Salute S.p.A., nel limite massimo di 90 milioni di euro per l’anno 2020, un’indennità pari a 600 euro in favore dei lavoratori impiegati con rapporti di collaborazione presso il Comitato Olimpico Nazionale (CONI), il Comitato Italiano Paralimpico (CIP), le federazioni sportive nazionali, le discipline sportive associate, gli enti di promozione sportiva, riconosciuti dal Comitato Olimpico Nazionale (CONI) e dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP), le società e associazioni sportive dilettantistiche, di cui all’art. 67, comma 1, lettera m), del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, già attivi alla data del 23 febbraio 2020, i quali, in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da COVID 19, hanno cessato, ridotto o sospeso la loro attività.

Si specifica poi che il bonus 600 euro non concorre alla formazione del reddito e non è compatibile con:

  • altro reddito da lavoro;
  • reddito di cittadinanza;
  • del reddito di emergenza;
  • trattamento di cassa integrazione e altri bonus per l’emergenza COVID-19.

Per le modalità e criteri di ripartizione delle risorse nel limite di spesa per il bonus 600 euro concesso a domanda da INPS verrà emanato decorsi sette giorni dall’entrata in vigore del decreto Agosto un provvedimento attuativo a firma del MEF di concerto con l’Autorità delegata in materia di sport. Per chi ha ottenuto le precedenti mensilità il bonus 600 euro di giugno viene erogato in automatico.

Argomenti:

Lavoro Decreto agosto

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories