Barcellona rovinato dal faraonico contratto di Messi? Al giocatore €555 milioni in 4 anni

Mario D’Angelo

31/01/2021

31/01/2021 - 16:21

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Dal Barcellona a Messi oltre 555 milioni di euro in 4 anni. Oggi la situazione finanziaria della società è in profondo rosso.

Barcellona rovinato dal faraonico contratto di Messi? Al giocatore €555 milioni in 4 anni

Un faraonico contratto da oltre 555 milioni di euro con Lionel Messi sarebbe la causa della disastrosa situazione finanziaria del Barcellona. Lo rivela il quotidiano spagnolo El Mundo Deportivo, che ha pubblicato il contenuto dell’accordo firmato nel 2017 e le conseguenti cifre da capogiro intascate dal campione.

Il Barcellona ha confermato la somma, rammaricandosi “che sia stato divulgato pubblicamente trattandosi di un documento esclusivamente privato disciplinato dal principio di riservatezza tra le parti”. Mistero su chi abbia diffuso il file: ne sarebbero state a conoscenza un pugno di persone.

Barcellona in rosso a causa del contratto di Messi?

Il club spagnolo, complice anche la pandemia di coronavirus, ha un rosso da 1 miliardo e rotti e un monte stipendi che equivale al 74% del fatturato. La situazione è stata aggravata dalla firma di un contratto di rinnovo con Messi nel 2017, che alla scadenza garantirà al giocatore 555.237.619 di euro in quattro anni, variabili incluse.

Nello specifico, a Messi sono arrivati 138 milioni a stagione più variabili legate al raggiungimento di obiettivi, 115 milioni solo per aver accettato il rinnovo e altri 78 milioni come “bonus lealtà”. Una lealtà che il campione aveva messo largamente in discussione l’estate scorsa, con il suo addio ai blaugrana dato praticamente per certo.

Il club catalano conferma i dettagli del contratto

Viste le informazioni pubblicate oggi sul quotidiano El Mundo Deportivo in relazione al contratto professionale firmato tra l’FC Barcelona e il giocatore Lionel Messi, il Club si rammarica che sia stato divulgato pubblicamente, trattandosi di un documento esclusivamente privato disciplinato dal principio di riservatezza tra le parti”, scrive il Barcellona in una nota.

La società sportiva ha “nega categoricamente ogni responsabilità per la pubblicazione di questo documento e intraprenderà le opportune azioni legali contro il quotidiano”. Infine il Barcellona ha espresso “il suo pieno sostegno a Lionel Messi”, contro “ogni tentativo di screditare la sua immagine e danneggiare il suo rapporto con il club in cui si è formato ed è diventato il miglior giocatore della storia del calcio”.

Secondo Don Balon, citato da Football Espana, Messi è furioso per la divulgazione dei dettagli del suo contratto, e di recente avrebbe detto al club con la diffusione di altre notizie avrebbe detto addio alla sua carriera al Camp Nou.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories