Azioni Enel in volo: cosa hanno svelato i conti 2020?

Violetta Silvestri

19 Marzo 2021 - 11:27

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Azioni Enel in corsa stamane a Piazza Affari. I conti economici del 2020 hanno svelato risultati soddisfacenti. I dettagli.

Azioni Enel in volo: cosa hanno svelato i conti 2020?

Azioni Enel protagoniste oggi a Milano: il titolo vola anche oltre il 2% negli scambi di metà mattina.

La società dell’energia elettrica ha presentato i conti economici dell’anno 2020, archiviando un bilancio con ricavi in flessione, ma un utile netto ordinario in crescita.

C’è la proposta di un dividendo, in rialzo del 9% rispetto alla cedola del 2019.

Alle ore 11.00 le azioni Enel scambiano a 8,25 euro con un balzo del 2,29%. Nel dettaglio, i risultati finanziari del 2020.

Le azioni Enel festeggiano i conti 2020

Titolo Enel tra i migliori a Piazza Affari oggi: le azioni stanno reagendo alla pubblicazione dei dati economici relativi all’anno 2020, caratterizzato dalla pandemia.

Nello specifico, il colosso dell’elettricità ha archiviato il periodo in esame con ricavi pari a 64,99 miliardi di euro, in calo del 19,1% rispetto agli 80,33 miliardi di euro del 2019.

L’epidemia ha lasciato il suo segno, rallentando le entrate dalla vendita di gas ed energia elettrica in Spagna e Italia, dall’attività di trading su commodity e da Infrastrutture e Reti, rame anch’esso in flessione per minori quantità di energia trasportata.

Gli atri dati hanno evidenziato:

  • utile netto ordinario: 5,197 miliardi di euro, +9%;
  • margine operativo lordo ordinario: 17,94 miliardi di euro, +0,2%;
  • indebitamento netto: 45,42 miliardi di euro;
  • risultato operativo: 8,368 miliardi di euro, +19,7%

Il 2020 si è chiuso per Enel con investimenti pari a 10,2 miliardi di euro, in crescita, e un flusso di cassa di 11,51 miliardi di euro.

C’è, infine, la proposta sul dividendo: 0,358 euro per azione, a+ 9.1% rispetto alla cedola 2019 e un payout implicito del 70%.

Le azioni Enel hanno preso il volo reagendo a tali numeri e alle previsioni su target futuri: alle ore 11.15 il titolo scambia a +1,79%.

Enel: obiettivi 2021 all’insegna del sostenibile

Soddisfazione da parte dell’ad Starace alla presentazione dei conti: “I risultati di Enel per il 2020 evidenziano il forte impegno da parte del gruppo per una crescita sostenibile”

Decarbonizzazione, sostenibilità energetica, digitalizzazione sono le parole chiave dei target futuri. Enel ha infatti raggiunto nel 2020 una capacità rinnovabile record di 3,1 GW.

Lo scopo è un insistere su un “modello di business sostenibile e integrato, che si fonda sulle rinnovabili, sulla distribuzione e sui servizi energetici avanzati, facendo leva sul ruolo primario di digitalizzazione e piattaforme.

Gli obiettivi Enel per il 2021 si concentrano su: decarbonizzazione, digitalizzazione, investimenti nelle rinnovabili, miglioramento della qualità e della resilienza delle reti e nell’elettrificazione dei consumi.

Per quanto riguarda i numeri, la società stima di archiviare l’anno con un margine operativo lordo tra i 18,7 miliardi e i 19,3 miliardi di euro e un utile netto ordinario fra i 5,4 e i 5,6 miliardi di euro.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO