Azioni Alibaba in rally: il debutto a Hong Kong è strabiliante

Azioni Alibaba in rally: il debutto a Hong Kong è già da record

Azioni Alibaba in rally: il debutto a Hong Kong è strabiliante

Azioni Alibaba in rally nel giorno del debutto sulla Borsa di Hong Kong. Il titolo del colosso cinese ha inaugurato con successo la sua quotazione sul mercato asiatico, facendo registrare performance di nota.

L’IPO è stata considerata la più grande della storia del mercato azionario della città e, per il momento, lo sbarco ad Hong Kong si è posizionato al primo posto delle quotazioni mondiali del 2019.

Le azioni Alibaba, infatti, sono balzate all’apertura della Borsa, toccando nuove vette già alle prime operazioni di scambio.

La quotazione della società cinese è la seconda, dopo l’IPO di Wall Street del 2014 che resta la maggiore della storia grazie ai 25 miliardi raccolti.

Azioni Alibaba in rally: è record a Hong Kong

Per l’azienda il debutto positivo a Hong Kong è risultato uno strumento utile per rafforzare la sua duplice strategia: sostenere l’espansione del proprio business e lanciare un messaggio politico di appoggio al mercato della piazza asiatica in rivolta contro la Cina.

Il primo collocamento delle azioni Alibaba sul mercato di Hong Kong ha fatto guadagnare la cifra record di 11,3 miliardi di dollari.

All’apertura degli scambi, infatti, il titolo è salito di oltre il 6%, registrando picchi del +7,7%. Il prezzo delle azioni, inizialmente fissato a 176 dollari di Hong Kong, è arrivato fino a 189,5 dollari locali.

Il colosso tecnologico cinese ha emesso 500 milioni di nuovi titoli ordinari più 75 milioni di opzione «greenshoe». Se verrà esercitata la sovracollocazione, le banche di sottoscrizione saranno in grado di vendere ancora più azioni rispetto all’importo originario. Questo si tradurrà in guadagni ancora maggiori, sfiorando i 13 miliardi di dollari.

L’IPO Alibaba ha superato di gran lunga gli ingenti guadagni di Uber sulla Borsa di New York, attestatisi a 8 miliardi di dollari.

Obiettivi ed ambizioni del colosso cinese

Grazie all’IPO da record a Hong Kong, Alibaba potrà aumentare i propri guadagni fino a 44 miliardi di dollari.

Una cifra importante, che certamente servirà al gigante della tecnologia per continuare strategici investimenti in settori chiave come cloud computing, sistemi di pagamenti mobili, intelligenza artificiale, robotica.

Nel commercio elettronico Alibaba detiene già una posizione dominante per i profitti. Basta ricordare le vendite eccezionali dal valore di 38 miliardi di dollari nel Singles Day in Cina.

Dai vertici dell’azienda cinese, inoltre, è arrivato il messaggio di appoggio al mercato di Hong Kong, che è stato definito uno di più importanti a livello finanziario. Il messaggio lanciato è politico, considerando le difficoltà interne della città nel pieno delle proteste e di un indebolimento economico.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Alibaba

Argomenti:

IPO Alibaba Borse Hong Kong

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \