Assunzioni Ferrovie dello Stato anche per diplomati: posizioni e come candidarsi

Nuove assunzioni di Ferrovie dello Stato con posizioni aperte anche per diplomati. Si ricercano anche neolaureati. Vediamo come candidarsi per varie sedi in Italia entro agosto e settembre.

Assunzioni Ferrovie dello Stato anche per diplomati: posizioni e come candidarsi

Nuove assunzioni di Ferrovie dello Stato anche per diplomati. In un periodo drammatico per il mercato del lavoro come quello attuale dominato dall’emergenza COVID-19 Ferrovie dello Stato, il gruppo del quale fa parte Trenitalia, amplia l’organico proseguendo il suo piano industriale 2019-2023.

Il Piano porterà a 600mila nuovi posti di lavoro grazie all’indotto nei cinque anni, con 15mila assunzioni dirette in Ferrovie dello Stato.

Periodicamente il gruppo apre delle posizioni che possono riguardare diplomati per la figura di macchinista, capotreno o capostazione, come anche laureati magistrali in svariate discipline. Abbiamo visto le assunzioni di Enel per diplomati. Vediamo quali sono le posizioni aperte, dove e come candidarsi.

Assunzioni Ferrovie dello Stato per diplomati: posizioni aperte

Partiamo dal vedere nell’ambito delle assunzioni di Ferrovie dello Stato e nel dettaglio anche di Trenitalia quali sono le posizioni aperte per diplomati e dove sono collocate in Italia. Attualmente, con diverse scadenze, Ferrovie dello Stato è alla ricerca di figure professionali da collocare nelle seguenti posizioni:

  • Operatore polivalente di condotta e manovra ferroviaria e Operatore specializzato circolazione per Mercitalia Shunting and Terminal S.r.l. con diploma di maturità preferibilmente a indirizzo tecnico (perito meccanico, elettrico, elettronico, meccatronico) nelle sedi di Salerno, Napoli/Santa Maria la Bruna, Milano Martesana e candidature da inviare entro il 7 agosto 2020;
  • Capi Treno e Customer Advisor per Trenitalia con diploma, sede in Valle d’Aosta con candidature da inviare entro il 30 agosto;
  • Macchinisti per Trenitalia con diploma in Elettronica Elettrotecnica, Energia/Termotecnico, Tecnico Industriale Informatica, Industrie Elettriche, Industrie Elettroniche, Industrie Meccaniche, Meccanica e Meccatronica, Nautica Aeronautica/Trasporti Logistica, Sistemi Energetici, Telecomunicazioni sempre con sede in Valle d’Aosta e candidature entro il 6 settembre;
  • Operatore Specializzato Manutenzione Infrastruttura per RFI S.p.A con diploma quinquennale (ITIS-IPSIA) e qualifiche/attestati professionali triennali e quadriennali rilasciati dal Dipartimento Istruzione e Formazione della Provincia Autonoma di Bolzano con sede a Bolzano e candidature entro il 14 settembre;
  • Capo Stazione per RFI AG con diploma a indirizzo tecnico o di liceo con sede a Bolzano e candidature entro il 14 settembre.

Queste le posizioni per diplomati che come vediamo sopo un po’ ovunque in Italia, da quelle più tecniche alle meno tecniche e tutte con scadenza per la candidatura tra agosto e settembre.

Assunzioni Ferrovie dello Stato laureati: posizioni

Vediamo ora le posizioni aperte per le assunzioni di Ferrovie dello Stato riservate a laureati. Il gruppo di Trenitalia ricerca in diverse parti dello Stivale anche e soprattutto neolaureati e in particolare:

  • Neolaureati Ingegneria Civile per Italferr e Ferrovie Sud Est – con laurea magistrale in Ingegneria Civile indirizzo Trasporti, Strutture, Strutture e Geotecnica per le sedi di Milano, Napoli, Roma, Bari.
  • Neolaureati o Laureandi Ingegneria Elettronica per RFI, Italferr e Trenitalia – con laurea magistrale o prevista entro ottobre 2020 in Ingegneria Elettronica. Sedi: Bari, Roma, Milano, Genova;
  • Neolaureati o Laureandi Ingegneria TLC per Italferr e RFI – con laurea magistrale o prevista entro ottobre 2020 in Ingegneria delle Telecomunicazioni per le sedi di Venezia, Bari, Roma, Milano, Genova;
  • Neolaureati/Laureandi Ingegneria Elettrica per RFI, Italferr, Trenitalia e Ferrovie Sud Est – con laurea magistrale o prevista entro ottobre 2020 in Ingegneria Elettrica o Elettrotecnica per le sedi di Bari, Roma, Milano, Genova;
  • Neolaureati o Laureandi in Ingegneria Meccanica per Italferr, Trenitalia e Ferrovie Sud Est – con laurea magistrale o prevista entro ottobre 2020 in Ingegneria Meccanica nelle sedi di Roma e Bari;
  • Neolaureati in Economia e Statistica per RFI, Ferservizi, Mercitalia S&T e Trenitalia – con laurea magistrale in Economia o Statistica nelle sedi di Roma, Verona, Genova;
  • Neolaureati in Ingegneria Gestionale per RFI e Trenitalia – con laurea magistrale in Ingegneria Gestionale nella sede di Roma;
  • Neolaureati/Laureandi in Ingegneria o Fisica per RFI – con laurea magistrale o prevista entro ottobre 2020 in Ingegneria Industriale, Automatica, Informatica o Fisica nella sede di Roma.

Tutte le candidature per queste posizioni vanno inviate entro il 28 agosto 2020.

E per le assunzioni di Ferrovie dello Stato tra laureati si cercano ancora:

  • Esperto IT Data Protection per RFI S.p.A – con laurea magistrale in Economia o Statistica o Matematica o Informatica o Ingegneria Gestionale o Ingegneria Informatica o Ingegneria delle Telecomunicazioni con sede a Roma e candidature entro il 18 agosto;
  • Specialista Contenzioso Amministrativo per FSTechnology S.p.A. – con laurea magistrale in Giurisprudenza e candidature entro il 25 agosto;
  • Specialista Legale Diritto Civile e Contrattualistica per FSTechnology S.p.A. – con laurea magistrale in Giurisprudenza e candidature entro il 25 agosto;
  • Specialista Account Assicurativo per Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. – con laurea magistrale in discipline Giuridiche o Economico/Statistiche per la sede di Roma e candidature entro il 2 settembre;
  • Esperto in materia Penale per Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. – con laurea magistrale in Giurisprudenza e abilitazione alla professione di Avvocato per la sede di Roma e candidatura entro il 15 settembre.

Vediamo ora nel dettaglio come candidarsi.

Assunzioni Ferrovie dello Stato: come candidarsi

Candidarsi per le assunzioni delle Ferrovie dello Stato è molto semplice, basta infatti seguire la procedura telematica. Al candidato, che sia un laureato o un diplomato, basterà accedere alla pagina “Lavora con noi”. Prima di procedere nella ricerca per la posizione aperta per la quale si vuole candidare il diplomato o laureato deve registrarsi al portale.

In particolare nella sezione “campagne di ricerca” può cercare le posizioni di interesse e per le quali sono previste le assunzioni di Ferrovie dello Stato.

A questo punto basta selezionare la figura ricercata e nella barra in basso a destra procedere all’inserimento del curriculum o al suo aggiornamento.

È possibile infatti, anche quando non ci sono ricerche in corso, inserire e poi aggiornare periodicamente il proprio CV sul sito. Gli addetti alle procedure di assunzione per Ferrovie dello Stato potrebbero tenerne conto quando ci sono posti disponibili. È possibile infatti anche inviare una candidatura spontanea per sperare di essere assunti da Ferrovie dello Stato.

Argomenti:

Lavoro Assunzioni

Iscriviti alla newsletter

Money Stories