Assunzioni Enel per 3.000 posti anche per diplomati: posizioni e come candidarsi

Assunzioni Enel: un piano triennale di espansione per 3.000 posti che si conclude nel 2020 e prevede l’inserimento anche di diplomati. Vediamo quali sono le posizioni attualmente aperte e come candidarsi.

Assunzioni Enel per 3.000 posti anche per diplomati: posizioni e come candidarsi

Assunzioni Enel per 3.000 posti e riservati anche ai diplomati. Le posizioni aperte sono svariate e avranno pertanto la possibilità di candidarsi sia diplomati sia laureati.

In particolare si tratta di 3.000 posti che fanno parte del piano di assunzioni di Enel 2016- 2020 dunque una parte degli stessi dovrebbe già essere stata coperta. Il piano pertanto dovrebbe completarsi entro l’anno corrente.

Un anno infausto per il mercato del lavoro laddove moltissimi settori sono in crisi e i sindacati stimano fino a 850mila posti a rischio.

Le assunzioni Enel per giovani anche solo diplomati sono una grande occasione. Vediamo quali sono le posizioni attualmente disponibili e come candidarsi.

Assunzioni Enel anche per diplomati: posizioni

Tra le assunzioni di Enel possiamo chiaramente vedere quali sono le posizioni riservate anche ai diplomati che andranno a completare il piano di 3.000 posti per il 2020 favorito anche dai prepensionamenti, 6mila previsti, importanti per il turnover.

Non solo 500 assunzioni saranno previste da Enel grazie a un accordo con i sindacati. Attualmente, come avviene periodicamente, Enel sta cercando diplomati e laureati a Milano, Roma e in altre città di Italia per diverse posizioni.

In particolare in varie sedi in Italia Enel assume diplomati in posizioni tecnico operative. I requisiti fondamentali sono:

  • avere un diploma tecnico o professionale quinquennale;
  • avere un’età compresa tra 18 e 29 anni;
  • avere competenze tecniche in ambito elettrico/elettronico/meccanico;
  • saper utilizzare strumenti informatici e digitali;
  • essere aperti alla reperibilità;
  • essere in possesso di buone doti organizzative, relazionali e di problem solving;
  • essere predisposti al lavoro in team, sensibili ai temi della sicurezza e puntuali.

Per quanto riguarda invece le altre posizioni aperte i profili ricercati per le assunzioni di Enel sono i seguenti e così divisi a Milano:

  • Public Transport Business Development and Sales Specialist;
  • Inverter Specialist;
  • Digital Application Developers;

Mentre a Roma le posizioni aperte sono le seguenti:

  • Junior Infrastructure & Network;
  • Operations Planner Specialist;
  • Customer Experience Design Expert;
  • Operation Technical Support;
  • Origination and Long Term Contracts Analyst;
  • Supply Chain Project Manager;
  • Intellectual Property Manager;
  • Sales & Operational Planner;
  • Market Analyst Global Trading;
  • Software Development Engineer;

Enel assume con contratti a tempo determinato o anche indeterminato a seconda della posizione. Per i giovani ci sono anche opportunità di imparare grazie ai tirocini retribuiti di 6 mesi come anche l’apprendistato. Enel periodicamente procede alle assunzioni anche all’estero in diversi Paesi in Europa e nel mondo.

Assunzioni Enel: come candidarsi

Per le assunzioni Enel candidarsi è molto semplice dal momento che tutto parte dalla procedura online. Il candidato dovrà infatti accedere alla pagina web di Enel dedicata al reclutamento di nuovo personale quindi dovrà seguire questo percorso:

  • andare alla pagina “Lavora con noi”;
  • alla pagina dedicata alle “Posizioni aperte” è possibile visualizzarle selezionando il Paese d’interesse;
  • accanto a ciascuna posizione in alto a destra c’è il tasto “applica”;
  • si verrà reindirizzati alla pagina specifica con la descrizione del posto di lavoro;
  • a questo punto si clicca su invia candidatura previa inserimento dei propri dati.

Per accedere al servizio è necessario preliminarmente registrarsi al sito. Per le assunzioni Enel è possibile anche inviare la candidatura spontanea.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories
SONDAGGIO

1545 voti

VOTA ORA