Analisi BTP Future: l’attuale discesa delle quotazioni potrebbe essere solo all’inizio

Apertura in gap down per il BTP Future. Le quotazioni potrebbero non aver finito la loro discesa, che potenzialmente è solo all’inizio

Analisi BTP Future: l'attuale discesa delle quotazioni potrebbe essere solo all'inizio

A Piazza Affari tonfo delle quotazioni del BTP Future in avvio di seduta. A pesare sulle quotazioni del decennale italiano le notizie relative all’intesa dell’attuale Governo sul rapporto deficit/pil, fissato al 2,4% per il triennio 2019-2021. Gli investitori appaiono intimoriti dall’intenzione dell’esecutivo di sostenere la crescita con un minor rigore sul fronte della tenuta dei conti del Paese, tra i più indebitati a livello mondiale. L’avversione al rischio si riflette inevitabilmente anche sullo spread tra BTP e Bund, in aumento del 6,12% a 259,1 punti base.


BTP Future, grafico mensile. Fonte: Bloomberg

Trattandosi dell’ultima seduta di settembre vale la pena partire dall’analisi del grafico mensile. Un primo elemento che emerge è la crescente pressione sui supporti statici e psicologici posti nell’intervallo 122-122,20, soglia che ha contribuito a sostenere i corsi del decennnale italiano da giugno in poi.

La struttura tecnica appare tuttavia indebolita dallo scorso maggio, mese nel corso del quale le quotazioni del BTP Future hanno violato al ribasso gli strategici supporti dinamici espressi dalla trendline ascendente disegnata con i low del giugno 2015 e del marzo 2017. Con detta violazione è stata completata una figura tecnica di inversione rispetto al trend ascendente che ne ha caratterizzato i corsi dai minimi del novembre 2011 ai top del settembre 2016.

L’analisi del grafico mensile mostra come i massimi di periodo degli ultimi mesi, il riferimento specifico è ai top registrati a giugno e luglio, abbiano di fatto permesso il completamento del pullback profondo della trendline rialzista menzionata in precedenza.


BTP Future, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Spostando l’analisi su un timeframe più operativo, come il daily chart, ecco che si nota come le quotazioni del BTP Future siano attualmente su un livello strategico di supporto statico quale quello posto nell’intorno di 124-124,05. Si tratta dell’ultimo valido sostegno prima di un ritorno dei corsi in area 122.

Va segnalato peraltro il transito a 122,49 della linea di tendenza ottenuta con i minimi dell’8 giugno e del 15 agosto. Il cedimento di questo supporto convaliderebbe le indicazioni ribassiste emerse dall’analisi del grafico mensile e porterebbe ad un’accelerazione ribassista delle quotazioni del BTP Future.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su BTP Future

Visto quanto emerso dall’analisi tecnica del decennale italiano, si potrebbe valutare la strutturazione di una strategia ribassista. In questa direzione si inseriscono ingressi in vendita a 124,10. Con stop posto a 127,80 i target di questa operatività si avrebbero inizialmente a 122,45 e successivamente a 116,25.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories