Amazon aprirà un nuovo quartier generale a New York

Più di 31mila metri quadrati di uffici in pieno centro città entro il 2021. Il piano

Amazon aprirà un nuovo quartier generale a New York

Amazon punta a un secondo quartier generale a New York. Dopo il piano rientrato dello scorso anno - per il cosiddetto HQ2, Head Quarter 2, nella vicina Long Island - la compagnia sembra aver impostato stavolta un percorso più solido e sicuro.

Secondo quanto annunciato solo pochi giorni fa, il primo passo è quello di prendere in affitto oltre 31mila metri quadrati di nuovi uffici nel quartiere di Hudson Yards, a Manhattan.

A riportare per primo la notizia è stato il Wall Street Journal, che ha sottolineato come l’espansione arrivi a meno di un anno dall’abbandono del primo progetto. In quel caso furono sollevate numerose polemiche da parte degli abitanti di Long Island, pronti a etichettare il possibile accordo in arrivo come “un male per i contribuenti e il quartiere”.

La società prevede che i nuovi uffici porteranno, nel tempo, circa 25.000 nuovi posti di lavoro a New York.

LEGGI ANCHE: Amazon è insaziabile: è arrivato l’esordio anche nel mondo del calcio

Amazon aprirà un nuovo ufficio a New York

Amazon prevede la nuovo apertura nella centralissima 10th Avenue nel 2021, per ospitare in un primo tempo almeno 1.500 dipendenti, dìvisi tra i suoi team delle divisioni consumatori e pubblicità.

Il colosso di Jeff Bezos impiega attualmente più di 8.000 persone a New York, anche attraverso i suoi centri di smistamento utenti:

“Il piano è di continuare ad assumere e crescere in maniera organica attraverso i 18 nostri hub tecnologici, quello di New York City compreso”,

ha dichiarato un portavoce della compagnia.

Nel quartiere di Hudson Yards, Amazon avrà la compagnia di un altro colosso di settore come Facebook, che il mese scorso ha firmato un contratto di locazione per uno spazio destinato agli uffici di oltre 900mila metri quadrati. La circostanza ha rappresentato una delle più grandi transazioni immobiliari della storia.

Lo stesso complesso immobiliare - dal valore che si aggira sui 25 miliardi di dollari - ospita anche la casa madre della CNN, WarnerMedia, oltre a L’Oreal, Wells Fargo Securities ed Equinox.

L’aggiunta di una nuova sede e la conseguente ricerca di nuovi dipendenti segue un trend d’espansione che sembra non subire battute d’arresto per il gigante e-commerce.

Proprio poche settimane fa Amazon ha annunciato un massiccio piano di assunzioni che riguarda anche l’Italia, in prossimità del periodo natalizio: si cercano 200mila persone in risposta all’enorme richiesta di spedizioni a cui l’azienda dovrà far fronte nel periodo festivo.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Amazon

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.