WhatsApp, novità 2015: in arrivo il tasto “Mi piace” e l’archiviazione dei messaggi

WhatsApp, presto disponibili due grandi novità importanti: il tasto “Mi piace” e la possibilità di archiviare un messaggio come «non letto». Tutti i dettagli.

In arrivo importanti novità per WhatsApp, che diventerà sempre più simile a Facebook.

Il matrimonio tra Facebook e WhatsApp, costato 19 miliardi lo scorso anno, è stato l’evento del secolo, almeno nel mondo delle app e degli smartphone.

Commentando quest’operazione, Zuckenberg dichiarò che le aziende avrebbero continuato a condurre due vite indipendenti, pur influenzandosi reciprocamente.

Tuttavia, in quest’ultimo periodo, le novità più rilevanti riguardano WhatsApp, che con le nuove modifiche si avvicinerà molto al mondo dei social.

Entro novembre, infatti, sarà rilasciato un aggiornamento in cui sono previste due novità importanti: la possibilità di archiviare un messaggio, e l’inserimento del tasto “Mi piace”, già presente su Facebook.

WhatsApp, novità 2015: in arrivo il tasto “Mi piace”

Dopo Facebook, anche WhatsApp potrebbe avere il tasto “Mi piace”, così da velocizzare le conversazioni, specialmente nei gruppi.

Infatti, nel caso all’interno di una conversazione, singola o di gruppo, venga condivisa un’immagine o un video, gli altri utenti avranno la possibilità di inserire un semplice “Mi piace”.

L’obiettivo, oltre a velocizzare le conversazioni, è di ridurre il numero di notifiche, specialmente nei gruppi.

Il tasto sembra venga inserito nella parte bassa della conversazione, precisamente nella barra dove sono contenute le emoji.

Non c’è ancora l’ufficialità della notizia, anche se un beta tester della versione iOS, ha twittato che è «entusiasta del tasto “Mi piace” su WhatsApp».

WhatsApp, novità 2015: archiviare i messaggi

Dopo Facebook Messenger, l’app di messaggistica istantanea per profili Facebook, anche WhatsApp potrebbe prevedere la possibilità di archiviare un messaggio come “non letto”, in modo da poterlo leggere in un momento successivo.

Questa novità sembra contrastare, o almeno prevenire, le conseguenze della doppia spunta blu: nel caso siamo impossibilitati nel dare una risposta, ma non vogliamo sembrare scortesi, possiamo archiviare il messaggio, decidendo di rispondere successivamente.

WhatsApp: disponibile per PC
Questa novità è già attiva da qualche tempo: WhatsApp è accessibile anche da PC, ma solamente per i dispositivi Android e Windows Phone.

L’accesso è molto semplice, e può è essere riassunto in quattro mosse:

  1. Apri il tuo browser, e vai sul sito web.whatsapp.com
  2. Il sito web di WhatsApp ti chiederà di connettersi con il tuo telefono, tramite un QR Code presente nella homepage
  3. Apri WhatsApp sul tuo cellulare, spingi il pulsante con cui accedi alle impostazioni e clicca su WhatsApp Web
  4. Scannerizza il QR Code con il cellulare, così che immediatamente anche il browser potrà avere accesso ai tuoi contatti e potrai rispondere ai messaggi direttamente dal tuo PC.

WhatsApp per PC è molto comodo, poiché ti permette di rispondere nel caso tu stia lavorando al computer e l’uso del telefono è solamente un motivo di distrazione.

Tuttavia bisogna ricordare che, affinché il programma funzioni, anche il telefono deve essere connesso a Internet, tramite Wi-Fi o tramite una connessione dati.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \